FIANO ROMANO:5^ festa di beneficenza in onore di S. Antonio Abate

IL CIRCOLO CAVALIERI DI S. ANTONIO FIANO ROMANO CON IL PATROCINIO DEL COMUNE DI FIANO ROMANO

DOMENICA 21 GENNAIO 2007

5^ festa di beneficenza IN ONORE DI S. ANTONIO ABATE

PROGRAMMA

ORE 08.00 BUONGIORNO CON COLPI OSCURI

ORE 10.00 I CAVALIERI SI RIUNISCONO NEL PARCHEGGIO DI P.LE CAIROLI PER L’APERTURA DEI FESTEGGIAMENTI

ORE 10.30 ACCENSIONE DEL CARATTERISTICO FUOCO

ORE 11.00 APERTURA DELLO STAND GASTRONOMICO

ORE 12.00 AL TERMINE DELLA SANTA MESSA, BENEDIZIONE DEGLI ANIMALI IN P.ZZA MATTEOTTI

ORE 12.30 PRANZO AL TAVOLO PRESSO IL FUOCO DI P.LE CAIROLI, CENTRO DEI FESTEGGIAMENTI, CON L’INTRATTENIMENTO MUSICALE DI
IVO E ROSY CHE CI ALLIETERANNO PER L’INTERA GIORNATA

ORE 13.00 RADUNO QUAD

ORE 14.00 RADUNO DI AUTOMOBILI FERRARI CON LOTTERIA

PRIMO PREMIO PASSEGGIATA IN FERRARI

ORE 14.30 CORSA DEI SOMARI IN VIA L. GIUSTINIANI
ORE 14.45 SPETTACOLO DI CABARET CON: NINO TARANTO

TESTIMONIAL DELLA MANIFESTAZIONE M A R T U F E L L O
ACCOMPAGNATO DAL DIRETTORE DI RADIORADIO ILARIO DI GIOVANBATTISTA

ORE 18.00 SPECIALE TOMBOLATA CON RICCHI PREMI

ORE 19.00 SPETTACOLO PIROTECNICO.

Ricordiamo che lo stand gastronomico sara’ attivo per tutto il corso della festa e che tutto il ricavato sara’ devoluto in beneficenza a favore dell’associazione ‘ D. CIAVATTINI ‘ Onlus per la ricerca e l’ assistenza dei bambini affetti da leucemia, presso l’Ospedale BambinoGesu’ di Roma.

About the author

Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it. La sua vocazione è raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Ha un sacco di amici immaginari...

Related

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

Oggi martedì 24 Aprile alle 18.30 a Piazza Trilussa, flash-mob "teniamoci per mano contro l'omofobia", "per una Roma più sicura contro la violenza e a favore dei nostri diritti. Lottiamo per la nostra libertà, dedica solo mezz’ora del tuo tempo!”. Un messaggio su whatsapp lanciato da Imma Battaglia ai suoi contatti e presto divulgato nelle chat private. Un invito ad esser presenti per un flash-mob spontaneo in cui tenersi per mano contro l’omofobia, dopo l'ennesimo vile atto omofobo che ha visto l’aggressione ai danni di Marco e Federico.

JOIN THE DISCUSSION