6000 studenti della Regione Lazio con ABC Arte Cultura Bellezza per Cinema e Storia e Cinema e Società

6000 studenti della Regione Lazio con ABC Arte Cultura Bellezza per Cinema e Storia e Cinema e Società

Al via il 29 settembre i Progetti Scuola ABC con Cinema&Storia e Cinema&Società, per raccontare la nostra storia e la nostra società ai ragazzi delle scuole superiori attraverso il linguaggio cinematografico con il contributo dei protagonisti del mondo della cultura e del cinema.
I Progetti Scuola ABC sono promossi dalla Regione Lazio con Roma Capitale , nell’ambito del POR-FSE Lazio 2014-2020 e curati dal Progetto ABC Arte Bellezza Cultura con la collaborazione di Roma Lazio Film Commission, Giornate degli Autori, Istituto Luce Cinecittà e Direzione Generale Cinema del MiBACT.
Con il coinvolgimento di circa 60 istituti superiori, 200 docenti e quasi 6.000 studenti, da ottobre a dicembre 2017 a Roma, Rieti, Cassino, Ventotene e altre località del Lazio, esperti di cinema, grandi protagonisti dello spettacolo, volti noti della tv e ospiti a sorpresa si apriranno a un inconsueto dibattito con studenti e docenti in specifici incontri, anche fuori dalle aule scolastiche, facendo avvicinare i ragazzi alla nostra Storia e ai problemi della nostra Società, attraverso uno dei linguaggi più amati, quello del grande schermo, in grado di portare in scena anche le realtà più complesse: la Memoria, la Shoah, ma anche temi come le periferie urbane, le solitudini, l’adolescenza, la musica e le dipendenze.
Si parte il 29 settembre con un Incontro di Formazione rivolto agli insegnanti: un’intera giornata di lavoro all’Auditorium dell’Ara Pacis, a partire dalle ore 9.30.
Interverranno: il Vice Presidente della Regione Lazio Massimiliano Smeriglio e l’Assessora alla Persona, Scuola e Comunità Solidale di Roma Capitale Laura Baldassarre.
Nell’ambito di Cinema&Storia, tre sono i film con i quali si confronteranno gli studenti: La battaglia di Algeri di Gillo Pontecorvo (1966), Fortapàsc di Marco Risi (2008), Una volta nella vita (Les héritiers) di Marie-Castille Mention-Schaar (2014). Mentre per Cinema&Società i film selezionati sono: Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabriele Mainetti (2016), La Pazza Gioia di Paolo Virzì (2016), Fiore di Claudio Giovannesi (2016), Amy – The girl behind the name di Asif Kapadia (2015)
Si ringraziano: Bim Distribuzione, Cecchi Gori Home Video, Goon Films, Lucky Red, Rai Cinema | 01 Distribution, Surf Film



Inserito da: BarbaraAndreoli
Sito Web:


Potrebbe interessarti anche...

  • Alberto Sordi: Antonella Effe, "per me era solamente zio Alberto"
  • Drive In a Cinecittà: dal 3 luglio il cinema all'aperto
  • Johnny Depp sarà Johnny Puff nella web series "Puffins"
  • Eroi della pandemia: un'illustrazione in loro omaggio
  • Ashfall apre l’edizione digitale del Far East Film Festival
  • Indagine sui Giganti: esseri primordiali, incarnazione delle forze della natura
  • Papàtrack - Cronache di un papà in quarantena #3
  • La Llorona, la cupa leggenda di “colei che piange”
  • Al via il bando gratuito per corti realizzati in quarantena per il Festival “A casa con Oberon Media”
  • L'artista e fumettista Christian Cordella firma la locandina di "Cobra non è", su Prime Video il 30 aprile
  • Visioninmusica "Live at home": protagonista è Pilar
  • Papàtrack - Cronache di un papà in quarantena #2
  • "Cobra non è": esce su Amazon Prime il 30 aprile l'esordio alla regia di Mauro Russo
  • La spada tra storia, miti e leggende
  • Papàtrack - Cronache di un papà in quarantena #1
  • Il documentario ”Messi – Storia di un campione”, diretto da Âlex de la lglesìa, da domenica 29 marzo nel catalogo di Amazon Prime
  • Immersi in atmosfere di altre epoche. Balli e feste a tema storico: le origini
  • "#ARTEPIDEMIA - L'Arte di stare a Casa": anche i protagonisti dei quadri più famosi restano a casa
  • Il serpente: simbolo ancestrale, protagonista di miti e culti, emblema di rinascita

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION