• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Territorio / Roma / ROMA: Prima “carta d’identità” per i minori romani

ROMA: Prima “carta d’identità” per i minori romani

E’ stata rilasciata nel IV Municipio la prima “carta d’identità per i minori” dell’amministrazione pubblica capitolina.  La “carta bianca” è un vero e proprio documento di identità riservato ai cittadini italiani residenti nel Comune di Roma, di età compresa tra 0 e 15 anni. Ha una validità di 5 anni, o comunque fino al compimento del 15°anno di età, è riconosciuto dalla Questura, ma per ora si può richiedere solo negli uffici anagrafici di via U.Fracchia  45, a Talenti.

La “carta” deve essere richiesta da entrambi i genitori del minore, del quale occorre allegare due o tre foto formato tessera, a seconda che si voglia un documento valido solo per l’Italia o anche per l’espatrio.
Il rilascio è a vista per il documento valido in Italia, mentre occorre un’attesa di due settimane se valido anche per l’espatrio. Il ritiro può essere effettuato esclusivamente da uno dei due genitori, il costo è di 0.26 centesimi.

“E’ un documento che ha dei valori aggiunti – ha detto il presidente del Municipio IV Cristiano Bonelli presentando l’ iniziativa – è la prima volta che si fa a Roma e potrà ridurre le certificazioni legate ai minori del 60-70%. Potrà essere richiesta dai 24mila minori del nostro territorio, ma è un servizio aperto a tutti gli adolescenti di Roma. La carta bianca – ha concluso Bonelli – ha incontrato il parere positivo del sindaco e potrebbe essere esportata in tutti i municipi di Roma”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *