Con ospiti da tutto il mondo e la direzione artistica di una delle donne rigger (ossia "legatrici", kinbakushi in. Continue reading