Riceviamo e pubblichiamo: Egregi Signori, come privato cittadino mi permetto di intervenire ancora una. Continue reading