Cento chili di farina e settecento uova per realizzare oltre duecento chili di pasta: mica male per un borgo di. Continue reading