Home / Blog / Territorio / TIVOLI: Viabilità, interventi sulla Tiburtina

TIVOLI: Viabilità, interventi sulla Tiburtina

Accordo raggiunto tra Astral e Comune di Tivoli per una serie di importanti interventi per migliorare la viabilità d’accesso alla città lungo la Tiburtina Valeria.
Il programma delle opere per cui è previsto un finanziamento complessivo da parte della Regione Lazio di circa 3 milioni di euro, prevede la realizzazione di una rotatoria nella zona industriale Edin, il rifacimento del manto stradale tra il km 27 e il km 30 della via Tiburtina Valeria (da Villa Adriana fino all’ingresso della città), la realizzazione dell’impianto di illuminazione su parte di tale tratto stradale (altezza Curva del Regresso), nonché la realizzazione di un marciapiede, previo ampliamento della sede stradale, per la messa in sicurezza del tratto, l’adeguamento e la riqualificazione della strada di accesso alla città.
Il documento d’accordo, firmato dal sindaco Sandro Gallotti e dall’amministratore delegato di Astral Marco Coletti, alla presenza anche del presidente Astral Tommaso Luzzi e dell’assessore ai Lavori pubblici del Comune di Tivoli Marino Capobianchi, punta quindi a provvedere al miglioramento delle condizioni di sicurezza della viabilità della Tiburtina nel territorio compreso tra i comuni di Tivoli e Guidonia Montecelio, ovvero “uno dei più pericolosi tronchi viari all’interno del territorio provinciale”. Lo studio che ha permesso l’elaborazione dei progetti è stato mosso “dall’urgente necessità di risoluzione di problemi legati alle condizioni del manto stradale, della messa in sicurezza di alcune intersezioni stradali e la realizzazione di nuovi impianti di illuminazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *