Quarti Clericus: 8 squadre in campo, sarà Pasqua per 4

Quarti Clericus: 8 squadre in campo, sarà Pasqua per 4

Con l’arrivo del mese mariano ritorna la Clericus Cup per i quarti di finale. Dopo la lunga sosta pasquale, tornano in campo i sacerdoti e i seminaristi del mondiale vaticano promosso dal Centro Sportivo Italiano, con il patrocinio dell’Ufficio Nazionale del tempo libero, turismo e sport della Cei, del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita e del Pontificio Consiglio della Cultura del Vaticano. Sabato 6 maggio, al Centro Sportivo Pio XI (Via di S. Maria Mediatrice 24, zona Vaticano), ecco le quattro sfide all’ombra del Cupolone:

Pontificia Universita’ Gregoriana – Collegio Pio Brasiliano      Ore 9.00
Pontificio Collegio Urbano – Collegio Ucraino                             Ore 9.00
Redemptoris Mater – Sedes Sapientiae                                          Ore 10.30
Mater Ecclesiae – Collegio Pio Latinoamericano                          Ore 10.30

Quella tra Redemptoris Mater e Sedes Sapientiae è la sfida tra due delle squadre più presenti nel mondiale pontificio. Se i neocatecumenali del Red Mat vantano il triplete, con gli scudetti conquistati nel 2007, 2009 e 2010, i seminaristi trasteverini sono ancora a caccia del primo titolo. Il Redemptoris Mater vuole vendicare la sonora sconfitta del 2015 quando, sempre ai quarti di finale, il Sedes si impose con un sonoro 4-1, eliminando i mariani dal torneo. Prima le squadre si erano affrontate altre due volte, con una vittoria per parte. La prima sfida, risalente alla stagione 2007-2008, aveva visto vincere il Red Mat di misura per 1-0 nel girone eliminatorio. Il riscatto per i “saggi” di padre Josè Huerta era arrivato nel 2011 con una vittoria nei quarti di finale, sempre per 1-0, contro gli allora campioni.

I campioni in carica del Mater Ecclesiae, che hanno chiuso il girone a punteggio pieno e senza aver subito gol, affronteranno il Pio Latinoamericano, ai quarti per il secondo anno di fila. Due i precedenti, entrambi a favore della Madonna Celeste e nella fase a gironi: nel 2010 vittoria per 5-0, quattro anni dopo per 4-1.
La Gregoriana, dopo aver dominato il Girone A, se la vedrà con il Pio Brasiliano di don Neymar. Le due squadre, insieme nello storico match di apertura della Clericus Cup undici anni fa, si sono incontrate due volte. Nel 2009 la Gregoriana si impose per 3-2 contro l’allora Collegio Brasiliano Orionino (unione, appunto, tra Brasile e don Orione), nella fase a gironi, mentre nel 2012, ai quarti, la vittoria fu schiacciante: 8-0 e verdeoro clericali a casa. L’ultimo dei quarti di finali vede di fronte la sorpresa Ucraina contro i vicini di casa gianicolensi del Collegio Urbano. Gli est-europei, al debutto assoluto nella Clericus Cup, dopo una qualificazione rocambolesca proveranno a domare i Leoni d’Africa, campioni nel 2014 e nel 2015 e vogliosi di riportarsi a casa la Coppa con il Saturno sul colle gianicolense appena sopra Piazza San Pietro.

Potrebbe interessarti anche...

  • Tutti i vincitori del Premio Cinema Giovane & Festival delle Opere Prime
  • La "banda" della Orange Records Rome presenta "Effetti collaterali". L'intervista
  • Eva Grimaldi e Imma Battaglia presto spose. Alla guida c'è Enzo Miccio
  • Mariella Nava: una riflessione sull'ultimo Sanremo. "Imparate ragazzi, imparate!"
  • Presentazione di "Ali spezzate" antologia nata per sensibilizzare sul tema della violenza sulle donne
  • Il mito della Banshee: dai racconti dei Druidi ai manga scopriamo le caratteristiche di questo spirito ancestrale femminile
  • Canapa Mundi 2019: grande chiusura per la prima fiera d’Italia del settore. Un business in crescita
  • Roma Whisky Festival: ottava edizione con masterclass, degustazioni e seminari. Intervista al "whisky consultant" Pino Perrone
  • Palazzo Farnese di Caprarola: il mistero degli affreschi dell’Anticamera degli angeli
  • Perrotta, Tonetto, Cassetti: compleanno nel pallone al Room26 per Gianluca Caruso
  • Le attrici Miriam Galanti e Katia Greco al Gran Ballo di Carnevale tra le Epoche di Nino Graziano Luca
  • Scoop intervista Cupido!
  • Gli Elfi tra di noi: nascita, usi e costumi del popolo "luminoso"
  • Gran Ballo di Carnevale tra le Epoche nella magica cornice della Pinacoteca del Tesoriere
  • Canapa Mundi, Fiera Internazionale della Canapa. A Roma 10.000 mq di sostenibilità, benessere e nuove frontiere
  • Matteo Cappella presenta "Metropolia", suo primo disco ufficiale. L'intervista
  • Un “Tè Danzante" con Jane Austen: un'esperienza "fuori dal tempo"
  • "Senza Rossetto": all'AAMOD il film di ricerca sull'immaginario femminile alla vigilia del voto del '46
  • Omaggio a Giorgio Gaber: una targa verrà affissa sul condominio di via Londonio, dove il cantautore nacque
  • In onda in prima serata su RAI1 la docufiction “Figli del destino”

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION