Monterotondo. Presidio/Incontro per la sicurezza in città Sabato 17 Marzo

Monterotondo. Presidio/Incontro per la sicurezza in città Sabato 17 Marzo

“Da qualche tempo alcune zone del centro storico, tra le quali Largo Pincetto, sono segnate da cattive frequentazioni, considerate insicure e pericolose, quasi percepite come “zone franche” a causa del verificarsi di fenomeni di illegalità e nonostante il costante ed efficace contrasto delle Forze dell’Ordine”.

Inizia così il messaggio che il Sindaco Mauro Alessandri rivolge ai suoi concittadini dopo il grave episodio di danneggiamento, ai danni di un’attività commerciale inaugurata meno di una settimana fa.




“Un episodio inqualificabile – continua il Sindaco – che segna l’ulteriore inasprimento di un problema grave, che esiste, che più volte è stato segnalato dal Comitato dei residenti nel centro storico e da molti cittadini, che non può essere in alcun modo tollerato. In una città, specialmente in una città come Monterotondo, nessuno deve aver timore di percorrere alcune strade, di avviare attività commerciali, di frequentare a qualsiasi ora quelli che sono i luoghi più belli e più cari alla sua memoria storica. Restasse anche un episodio unico e isolato, quel che è accaduto non può essere accettato, dimenticato, sopportato in silenzio: il sopruso commesso contro un singolo è un sopruso commesso contro l’intera Comunità”.




E’ per questo, per ribadire questi principi, per riaffermare che qualsiasi luogo della città è di tutti, è della Comunità, che nessuno e in nessun modo deve aver timore di frequentare, di lavorarci o di investire, che l’Amministrazione invita la cittadinanza a partecipare al presidio che si terrà sabato 17 marzo alle ore 17:00 in Largo Pincetto, indipendentemente dalle condizioni atmosferiche.

“In città non deve esistere luogo che non sia di tutti – conclude il Sindaco – riaffermiamolo con forza, tutti insieme”.

Loading...

Potrebbe interessarti anche...

  • Biografilm Italia 2019: “Noci Sonanti” vince il Premio Hera “Nuovi Talenti”
  • AAA Queen's Drag Queen: bando di audizione per la produzione 2019/2020
  • Anteprima del documentario "Generazione Diabolika", la storia di un locale diventato un fenomeno di costume
  • Informiamici: i progetti vincitori dei liceali si concentrano su pillola del giorno dopo e preservativo
  • "GLITCH, Figli di un Dio confuso": Giulia Soi presenta il secondo romanzo
  • In onda “Io sono Sofia”, film di Silvia Luzi: la storia vera di Sofia, una donna di 28 anni nata maschio e del suo percorso personale
  • Alla scoperta del Labirinto: da Cnosso ai Celti, da Pac-Man fino ad Alice, storia, etimologia, mitologia, di un luogo spesso rappresentato come un dedalo in cui perdersi per ritrovare sé stessi
  • "La Muestra de Cine Mexicano" a Roma dal 17 al 19 maggio. Prima edizione alla Casa del Cinema
  • La Kitsune: dal folclore giapponese storia e leggenda dello "spirito della volpe"
  • Per la prima volta in Italia rimborso agli attori per i provini di Cinema e TV
'; var riint = setInterval(function() {jQuery(window).trigger("resize");},100); setTimeout(function() {clearInterval(riint);},2500); }; }, beforeShow : function () { this.title = jQuery(this.element).attr('lgtitle'); if (this.title) { this.title=""; this.title = '
'+this.title+'
'; } }, afterShow : function() { }, openEffect : 'fade', closeEffect : 'fade', nextEffect : 'fade', prevEffect : 'fade', openSpeed : 'normal', closeSpeed : 'normal', nextSpeed : 'normal', prevSpeed : 'normal', helpers : { media : {}, title : { type:"" } } }); } catch (e) {} });

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION