MONTELIBRETTI: III edizione di ‘Sapori di…vini”

26-27-28 giugno riapre il Borgo Storico di Montelibretti: enogastronomia, arte e storia. Torna infatti Sapori di…vini, la prima manifestazione del Lazio dedicata all’enogastronomia con uno sguardo particolare alle tradizioni locali. Ad organizzarla come ogni anno, la Proloco che sotto la sapiente guida di Alberto Baio, che segue la manifestazione con passione ed esperienza da sempre, anche quest’anno preparerà per i visitatori vecchi e nuovi grandi sorprese.

Oltre alla storia, ritroveremo il ritmo lento caratteristico di tutti i piccoli centri; il colore, il calore, la cordialità della nostra gente, l’atmosfera suggestiva dei nostri Borghi antichi, e il sapore dei nostri cibi, strettamente legati alla tradizione della “Nostra Terra”. L’obiettivo è insegnare a tutti, giovani o meno, come apprezzare e conoscere la cultura , la storia e le tradizioni della comunità in cui vivono. In particolare si cercherà di creare, intorno alla cultura del vino, momenti di riflessione e di aggregazione.
La particolarità di Sapori di…vini risiede nelle sue tappe enogastronomiche che consentono ai turisti di percorrere tutto il centro storico e ad ogni vicoletto assaporare una nuova pietanza. Ogni piatto viene preparato da un team di esperte cuoche ovvero le nonne del paese. Ogni anno mettono a disposizione le loro cucine e i loro affacci sui vicoli ch utilizzano come fossero dei banconi da bar.
“Sapori di…vini” punterà alla valorizzazione dei prodotti della Sabina, come Miele, Formaggio, Olio DOP, Salumi, Dolci, Ciliegie, Pesche, Albicocche che saranno esposti per la degustazione lungo il percorso enogastronomico che consentirà al visitatore di scoprire tutti gli angoli più nascosti della Montelibretti. “Sapori di…vini” non si limita solamente a mettere in risalto l’aspetto culinario di Montelibretti, infatti gli organizzatori hanno posto l’accento anche sugli antichi mestieri degli artigiani locali, dalla pittura, alla scultura, ai lavori su legno, ferro e terracotta. “Sapori di…vini” rivolge poi un’attenzione particolare al mondo del vino, di cui la stessa Montelibretti è produttrice.

Programma:

Venerdì 26 Giugno Ore 21,00 Piazza Matteotti
Apertura manifestazione con Cena Tipica con menu’ basati sulla Cucina Montelibrettese e della Sabina, a cura di:”Sapori della Sabina Romana”. La serata sarà allietata dalla musica della “BANDA 0774”.

Sabato 27 Giugno
Ore 17,30: Apertura Mostra-Mercato Prodotti Tipici e Artigianato “Arte & Sapori italiani”, una passeggiata sotto le mura del Castello con degustazioni di Prodotti tipici regionali.
Ore 18,00 in poi: “Passeggiata” attraverso i vicoli, dove Artisti della Sabina esporranno quadri riguardanti il territorio, Artigiani con i loro lavori manuali, e non per ultimo, una rivisitazione di antichi e dimenticati “mestieri” presso antiche “Grotti”e “Cantine” ristrutturate per l’occasione. Nelle varie “Piazzette” che si
incontreranno lungo il percorso, saranno allestiti stand per la degustazione di prodotti tipici con cibi legati fortemente alla cucina locale. Nelle varie “Piazzette” le cene saranno accompagnate da musica e altri intrattenimenti.
Ore 21,45: Piazza Matteotti: La serata terminerà con il “Gruppo ’90” con balli Latino- Americani, liscio e musica anni ’60-’70-’80 .

Domenica 28 Giugno
Ore 10,00: Apertura Mostra-Mercato Prodotti Tipici e Artigianato “Arte & Sapori italiani”, una passeggiata
sotto le mura del Castello con degustazioni di sapori tipici regionali.
Ore 18,00 in poi: Con un percorso obbligato, ci troveremo catapultati indietro nel tempo. L’eredità del paesaggio e della cultura locale, tramandatasi nei secoli, passa attraverso il lavoro, il folclore e, in primis,
l’enogastronomia. Il richiamo del palato sempre più forte, grazie alla riscoperta di ricette di una volta, porta i
turisti a visitare questo magnifico Borgo dal grande valore architettonico. Attraverso i vicoli, gli artisti, faranno da cornice a questa splendida. incantevole e perché no anche… romantica “Passeggiata”. Il giro, inoltre, sarà dedicato a piatti “poveri” legati alla nostra tradizione e alla nostra cultura, ma di cui ne andiamo fieri e orgogliosi. Il Visitatore troverà, presso le “Piazzette” e le “Cantine” del Borgo specialità locali come , Fagioli con le cotiche, Salsicce con la pitarta, Zuppa/Polenta di lumache, Pizzafritta, e tanto buon vino locale eregionale. La particolarità di queste “Cene” è che si potranno gustare solamente “RITTI, RITTI CAMMINENNO”. In questo peregrinare nel Borgo, l’enoteca “BADABOOM”, oltre ad una ricca esposizione dei suoi vini, continuerà la giornata con degustazioni e spiegazioni sulla figura affascinante e misteriosa, espressione di ingegno e laboriosità, di potenza e caparbietà, un vitale nettare armonioso che racchiude in se tutto il fascino della sua storia…”IL VINO”. Questo è il Borgo: un oasi di pace e tranquillità, dove ognuno può ritrovare il proprio spazio e ritornare alle cose autentiche che il tempo non ha mutato.
ORE 21,45: : Il “CENTRO PROMOZIONE DANZA” presenta: “MARY POPPINS e DANZE CINESI”Coreografie di YANG YU LIN eseguite dai suoi allievi. Al termine, dalle terrazze di Palazzo Barberini (sec. XVI) l’Associazione Pro-Loco saluterà gli intervenuti con una gradita sorpresa.

About the author

Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it. La sua vocazione è raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Ha un sacco di amici immaginari...

Related

Un intenso ed emozionante fine settimana di ciclismo a Mentana ha caratterizzato lo svolgimento della Granfondo La Garibaldina-Cicli Castellaccio-Memorial Arnaldo e Maurizio Ciccolini-Gran Premio Città di Mentana, giunta alla settima edizione. La Garibaldina si è confermata una manifestazione di grande risalto con uno scopo ben preciso: far divertire i partecipanti di tutte le età ed anche coloro che manifestano sempre il gradimento all’organizzazione magistrale ed inappuntabile del Gruppo Ciclistico Ciccolini Mentana.

Disponibili i risultati del censimento sul trasporto pubblico sviluppato e soministrato dal Comune di Mentana, con l’aiuto volontario della società Medium srl. Scopo del questionario era misurare come si sposti oggi la popolazione e se fosse propensa ad usare sistemi innovativi di trasporto ed in che misura. Sono state intervistate oltre 500 persone con una prevalenza di donne (58 a 42) e di rispondenti nella fascia di età dai 26 ai 65 anni.

La cooperativa sociale Spes contra spem Onlus, per il quarto anno consecutivo, ha lanciato in 19 bar del Terzo Municipio di Roma, l’iniziativa “un caffè per una casa famiglia.” “Un caffè lo prendi tu e uno lo offri a Casablu” questo lo slogan dell’iniziativa, ispirata all'antica tradizione napoletana del caffè sospeso, che raccoglie fondi per Casablu, la casa famiglia gestita da Spes contra spem nel quartiere Nuovo Salario di Roma, dove vivono 12 persone con disabilità.

JOIN THE DISCUSSION