I film di Halloween da vedere con tutta la famiglia, dai classici intramontabili agli ultimi film di animazione.

Halloween, finalmente! La notte più paurosa dell’anno – anche se c’è da dire che quest’anno ha già dato la sua bella dose di paura e tensione… e non è ancora finito! – la notte in cui streghe, vampiri, mostri di tutti i tipi escono dall’oscurità per mescolarsi agli umani! La notte in cui è piacevole e bellissimo stravaccarsi sul divano con tutta la famiglia, con tanto di popcorn e bibite, e godersi qualche sano brivido su schermo. E allora vediamo quasi sono i film che, secondo noi, sono i migliori per passare questa suggestiva notte.

La sposa cadavere

Per me è IL film di Halloween da vedere con tutta la famiglia. Diretto da Tim Burton e Mike Johnson con la tecnica dell’animazione stop motion dopo il precedente – e altrettanto bello – Nightmare Before Christmas.

Nell’Europa dell’Ottocento un giovane e talentuoso pianista, infila, senza saperlo, un anello di fidanzamento al dito di una donna morta. Quando questa si risveglia, conduce Victor nel mondo dell’aldilà.

Tetro e romanticissimo, dolce e disperato, malinconico e divertente, il film tocca diversi registri, contiene degli insegnamenti importanti, è pieno di poesia, oltre ad essere bellissimo visivamente. Candidato all’Oscar 2006 come miglior film d’animazione.

Lo trovate su: Infinity

Hotel Transylvania

In seguito alla morte della moglie Martha per mano di una folla inferocita, il Conte Dracula decide di far erigere l’Hotel Transylvania, un albergo a cinque stelle destinato al soggiorno di tutti i mostri del mondo, lontano dagli umani, come nuova dimora sicura per crescere sua figlia Mavis.

Un nuovo classico moderno, che ha generato un seguito nel 2015, e una serie animata per la televisione nel 2017. Anche qui si toccano argomenti importanti, e il film regala una morale forse semplice ma adatta ad un bambino – e che non fa male un adulto ricordi. Per il resto, il film ha un bel ritmo, un sacco di gag e personaggi classici. Edificante e divertente.

Lo trovate su: Netflix

Gremlins

Il film che i padri vorranno far vedere ai figli. E che i figli ameranno quanto i padri. Un classico che ancora oggi diverte e sorprende. Per tutti quelli che avrebbero voluto un mogwai in casa.

Non bagnarlo mai, tenerlo lontano dalla luce intensa e non dargli da mangiare dopo mezzanotte: queste sono le regole per accudire un cucciolo di mogwai. Se non si rispettano le regole, le conseguenze potrebbero essere disastrosi.

Sceneggiatura di Chris Columbus, produzione esecutiva di Steven Spielberg, regia di Joe Dante: basta? Gremlins è un classico senza tempo, avventuroso e scatenato. In più regala qualche brivido adatto alla serata. Secondo Il Sole 24 Ore è uno dei film migliori degli anni ottanta.

Curiosità: Tim Burton è stato preso in considerazione da Spielberg come possibile regista, dopo aver visto i suoi primi film, ma alla fine il produttore cambiò idea perché Burton non aveva mai diretto un lungometraggio. ma ve lo immaginate un Gremlins diretto da Tim Burton?

Lo trovate su: Netflix

La famiglia Addams

Tutte le famiglie sono strambe, la famiglia Addams lo è di più. Se non conoscete questi nomi siete stati su un’isola deserta fino ad oggi: Morticia, Gomez, Zio Fester, mercoledì e Pugsley, Lurch, Mano, e poi tutta la loro schiera di parenti bizzarri…

Lo zio Fester, da lungo tempo scomparso, fa ritorno a casa in circostanze sospette. La piccola Mercoledì si accorge subito che c’è qualcosa che non quadra.

Felici e contenti nella loro bizzarria, la famiglia Addams è una famiglia nel quale rispecchiare le proprie stranezza, confortati da personaggi e situazioni fuori le righe che sovvertono l’ordine delle cose. Cast di alto livello – Anjelica Huston, Raúl Juliá, Christopher Lloyd  – con una Christina Ricci che si mangia letteralmente le scene.

Lo trovate su: Amazon Prime Video

Casper

Non esiste fantasma più… coccoloso di Casper! Diretto nel 1995 da Brad Silberling, il film è basato sul personaggio omonimo protagonista di cartoni animati e fumetti. Il film fu uno dei primi lungometraggi ad avere come protagonista un personaggio realizzato interamente in CGI. A spiccare però, oltre i personaggi ricreati al computer, è una bravissima Christina Ricci, che abbiamo già avuto modo di apprezzare ne La famiglia Addams nel ruolo di Mercoledì. Nonostante pecchi di eccessiva melensaggine, il film si lascia guardare con piacere per più di un motivo – la già citata CGI, le interpretazioni, le scenografie lugubri… – per una serata con brividi innocui ma piacevoli.

Lo trovate su: Amazon Prime Video

Le foto che corredano questo articolo sono di Roberta Paris.

Emily è Vittoria Agostinelli.

Victor è Paolo Barucca

About the author

Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it. La sua vocazione è raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Ha un sacco di amici immaginari...

Related

JOIN THE DISCUSSION