TIVOLI: Terza Festa dei Popoli

L’Amministrazione Comunale di Tivoli, con il contributo della Provincia di Roma, organizza per il terzo anno consecutivo la Festa dei Popoli e delle Culture, momento di incontro tra le comunita’ degli stranieri residenti nella nostra citta’.
Questa edizione, in calendario dal 30 novembre al 9 dicembre, si e’ arricchita della visita ufficiale di una delegazione proveniente da Focsani, capoluogo della provincia della Vrancea. Da questa regione nel sud est della Romania proviene la maggior parte degli stranieri che vivono e che lavorano nela nostra citta’. Della delegazione di amministratori faranno parte il sindaco Bacinschi e un gruppo in costume di tradizioni popolari rumene, i “Tara Vrancei”.
Lo scopo della visita e’ intrecciare una relazione di scambio culturale e politico, con gli obiettivi principali dell’integrazione e del rispetto della legalita’, elementi fondamentali per una civile convivenza.

Nei temi in discussione ci saranno anche gli scambi commerciali e le relazioni imprenditoriali che possono realizzarsi tra le due citta’. Come pure, tra i temi di confronto, non manchera’ il contributo che la popolazione rumena immigrata sta dando alla crescita e allo sviluppo del nostro territorio.
“La festa e’ anche un momento per rilanciare i temi della solidarieta’ e del riconoscimento reciproco – ha spiegato l’assessore alle politiche sociali Jacopo Eugenio Tognazzi -. L’assessorato alle politiche sociali del Comune di Tivoli, nel potenziare i servizi di rete a sostegno dei bisogni della popolazione straniera, ha ritenuto doversi impegnare molto su questa occasione di incontro. Riconoscere ai cittadini stranieri il loro ruolo nella vita della citta’, vuol dire farli emergere spesso dall’anonimato di una vita fatta di lavoro e di fatica. Anche di sfruttamento e di clandestinita’. Riconoscere tutto questo ci puo’ consentire di comunicare. E comunicare anche le reciproche paure. Quelle loro e le nostre. La sicurezza e’ questione che interessa i rumeni tanto quanto gli italiani. Comunicare significa rompere le barriere dell’ignoranza e significa contribuire a rendere la vita di tutti piu’ ricca e piu’ bella”.

PROGRAMMA

● Venerdi’ 30 novembre
Sala San Bernardino, ore 15.00
Ricevimento ufficiale della delegazione di Focsani con il Sindaco e gli amministratori
Tavolo di lavoro istituzionale allargato agli sportelli di servizio, associazioni culturali e di volontariato sociale,
associazioni economiche ed imprenditoriali

● Sabato 1 dicembre
Sala San Bernardino, ore 10.00
Incontro con la stampa
Teatro Giuseppetti, ore 11.00
Celebrazione pubblica della Festa Nazionale della Repubblica di Romania
Intervento del Sindaco di Tivoli Marco Vincenzi, del Sindaco di Focsani Decebal Bacinschi, del Ministro della
Solidarieta’ Sociale Paolo Ferrero e dell’Ambasciatore di Romania in Italia
Esibizione del gruppo folkloristico TARA VRANCEI

● Domenica 2 dicembre
Chiesa di S. Pietro alla Carita’ Parrocchia S.S Gioacchino e Anna, ore 10.00
Cerimonia religiosa di rito ortodosso
P.zza Campitelli, ore 13.00
Catering offerto dall’Associazione Tricorolul e dalla Comunita’ dei rumeni
P.zza Plebiscito, ore 17.00
Canti di natale e fiaccolata con i TARA VRANCEI
Canti e balli della nostra terra con i VEN’TRUPEA

● Lunedi’ 3 dicembre, ore 18.30
Teatrino Comunale di via del Collegio
Sara Modigliani
presenta LA PIAZZA, canti e musiche della tradizione di Roma e del Lazio

● Martedi’ 4 dicembre, ore 18.30
La compagnia teatrale Il NaufragarMe’Dolce
presenta PANE E OLIO di Chiara Casarico
con Chiara Casarico, Giovanna Conforto, Rita Superbi

● Mercoledi’ 5 dicembre, ore 18.30
Teatrino Comunale di via del Collegio
NANDO CITARELLA e La Paranza
presentano “Cantata di Natale 87/07” ventesimo anno

● Venerdi’ 7 dicembre, ore 10.00 e ore 18.30
Teatrino Comunale di via del Collegio
La compagnia LeMilleMolte
presenta MONDO FIABA
con Monica Crotti, Massimo Cusato, Paolo Parente, Antonio Sinisi, Aida Talliente
musica dal vivo: Daniele Pittacci
regia: Vania Castelfranchi

per info:
CDS Giuseppe Zarbo 3381569149
Tricorolul Matei Giorgel 3495986881
Jacopo Eugenio Tognazzi 3384927213

About the author

Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it. La sua vocazione è raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Ha un sacco di amici immaginari...

Related

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

Oggi martedì 24 Aprile alle 18.30 a Piazza Trilussa, flash-mob "teniamoci per mano contro l'omofobia", "per una Roma più sicura contro la violenza e a favore dei nostri diritti. Lottiamo per la nostra libertà, dedica solo mezz’ora del tuo tempo!”. Un messaggio su whatsapp lanciato da Imma Battaglia ai suoi contatti e presto divulgato nelle chat private. Un invito ad esser presenti per un flash-mob spontaneo in cui tenersi per mano contro l’omofobia, dopo l'ennesimo vile atto omofobo che ha visto l’aggressione ai danni di Marco e Federico.

JOIN THE DISCUSSION