TIVOLI: Pubblicato il bando di gara per la gestione della Città dello Sport

E’ stato pubblicato il bando di gara per la gestione della Città dello Sport Arci, composta dal campo sportivo “Olindo Galli”, dal Palazzetto dello Sport “Paolo Tosto” e dal Polo Natatorio comunale.
“La pubblicazione del bando di gara – ha commentato l’assessore allo Sport del Comune di Tivoli, Laura Cerroni – non è un punto di arrivo ma un punto di partenza che può permettere alla città di Tivoli di compiere un importante salto di qualità. La gestione della Città dello Sport offre una grande opportunità di valorizzazione e crescita che coinvolge il nostro territorio sotto diversi aspetti, non soltanto quelli sportivi, ma anche economici e turistici. Impianti moderni e funzionali come quelli tiburtini possono ambire a diventare un punto di riferimento di alto profilo, con importanti conseguenze anche per quanto riguarda l’occupazione. L’auspicio – ha concluso l’assessore Cerroni – è che la gestione possa essere affidata ad una società che sappia dare le più ampie garanzie sotto il profilo tecnico, organizzativo e sportivo che una città come Tivoli merita”.

La Città dello Sport comprende: il campo sportivo “Olindo Galli” suddiviso in un campo A in erba naturale, di dimensioni regolamentari ed impianto di illuminazione, circoscritto da una pista di atletica con tribuna coperta ed una piccola tribuna scoperta (per i tifosi ospiti). Sotto la tribuna principale sono ospitati gli spogliatoi, uffici ed i locali di servizio e un campo C in terra battuta, con ampio spazio circostante, oltre locali spogliatoi in edificio di un piano fuori terra; il Palazzetto dello Sport “Paolo Tosto”, un campo polivalente divisibile per diverse funzioni con tribune laterali ampliabili con accessi indipendenti dall’esterno, locali per spogliatoi, servizi igienici e magazzini, ampio spazio di entrata ed uffici vari; il Polo Natatorio Comunale, composta da due vasche natatorie, di diversa dimensione e profondità, dotato di tribuna, spogliatoi divisi, servizi igienici ed uffici. Inoltre completa il compendio immobiliare la viabilità di accesso, un ampio parcheggio di circa 700 posti auto e spazi esterni alle strutture edilizie, una casa del custode con corte annessa. L’intera proprietà comunale è recintata e dotata di cancello di ingresso.
Il termine per la presentazione delle offerte è stato fissato alle ore 12 del 19 dicembre 2011. Regole di gara e documenti complementari sono disponibili sul sito www.comune.tivoli.rm.it

Il prossimo grande evento in programma presso la Città dello Sport sarà la quarta edizione degli Open d’Italia – Trofeo Itaki, organizzati dalla Federazione Italiana Karate con la collaborazione dell’amministrazione comunale di Tivoli per il 19 e 20 novembre 2011. Di recente si è svolta la “World Cup Shukokai 2011”, evento che ha visto la partecipazione delle Rappresentative Nazionali di Australia, Austria, Botswana, Francia, Germania, Giappone, Grecia, Inghilterra, Iran, Italia, Repubblica Ceca. Tra gli ultimi eventi ospitati presso il Palazzetto dello Sport il premio internazionale “Pino Lori”; la III Kombat League – World Cup; “Regione sotto rete”, la manifestazione organizzata dal COL Roma Mondiali 2010 in collaborazione con il Comitato Regionale della Fipav Lazio ed il Comune di Tivoli, con la partecipazione delle Nazionali Juniores Femminili di Italia e Spagna di volley.

About the author

Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it. La sua vocazione è raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Ha un sacco di amici immaginari...

Related

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

Oggi martedì 24 Aprile alle 18.30 a Piazza Trilussa, flash-mob "teniamoci per mano contro l'omofobia", "per una Roma più sicura contro la violenza e a favore dei nostri diritti. Lottiamo per la nostra libertà, dedica solo mezz’ora del tuo tempo!”. Un messaggio su whatsapp lanciato da Imma Battaglia ai suoi contatti e presto divulgato nelle chat private. Un invito ad esser presenti per un flash-mob spontaneo in cui tenersi per mano contro l’omofobia, dopo l'ennesimo vile atto omofobo che ha visto l’aggressione ai danni di Marco e Federico.

JOIN THE DISCUSSION