TIVOLI: Entro l’estate la nuova piazza giardino a Villa Adriana

Sono ripresi a Villa Adriana i lavori per la realizzazione della nuova piazza giardino di via Puglie. Il cantiere dopo l’avvio dell’intervento era rimasto bloccato per più di un anno a causa della rinuncia all’appalto, con conseguente rescissione del contratto, della ditta che si era aggiudicata il bando di gara.
Il settore lavori pubblici di Palazzo San Bernardino ha quindi avviato e completato la procedura per una ulteriore gara e l’opera è stata affidata a una nuova ditta.
L’intervento nell’area compresa tra via Puglie, via Imperatore Adriano e via Leonina, per una spesa complessiva di circa un milione di euro, interamente a carico del Comune di Tivoli, comprende la realizzazione di una piazza giardino con un piccolo specchio d’acqua, di un’area destinata allo sport e alle attività ricreative con un campo polivalente per la pallacanestro e la pallavolo e di un’area verde con attrezzature ludiche e giochi destinati in particolari ai bambini.
“Si tratta di un’opera molto utile per Villa Adriana ” ha spiegato il sindaco Giuseppe Baisi ” inserita in un’area in cui si trovano due scuole e destinata a essere uno dei principali luoghi di aggregazione sociale nel quartiere. Con questo intervento diventano quattro a Villa Adriana i parchi pubblici realizzati o riqualificati dall’amministrazione comunale negli ultimi anni. La nuova piazza di via Leonina si aggiunge infatti ai giardini Andersen, alla struttura di via Lago di Garda e al parco Monsignor Agostino Panattoni”.
La nuova piazza giardino dovrebbe essere completata entro la prossima estate.

About the author

Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it. La sua vocazione è raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Ha un sacco di amici immaginari...

Related

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

Oggi martedì 24 Aprile alle 18.30 a Piazza Trilussa, flash-mob "teniamoci per mano contro l'omofobia", "per una Roma più sicura contro la violenza e a favore dei nostri diritti. Lottiamo per la nostra libertà, dedica solo mezz’ora del tuo tempo!”. Un messaggio su whatsapp lanciato da Imma Battaglia ai suoi contatti e presto divulgato nelle chat private. Un invito ad esser presenti per un flash-mob spontaneo in cui tenersi per mano contro l’omofobia, dopo l'ennesimo vile atto omofobo che ha visto l’aggressione ai danni di Marco e Federico.

JOIN THE DISCUSSION