TIVOLI: Arriva la tessera per la sosta a tariffa agevolata dei turisti

Una tessera per la sosta a tariffa agevolata dei turisti nei parcheggi a pagamento della fascia blu. Si chiama tourist pass la nuova iniziativa dell’Amministrazione comunale di Tivoli per favorire l’accoglienza turistica nel territorio, avviata in collaborazione con gli operatori del settore ricettivo e della ristorazione e con Asa Servizi, la società comunale che gestisce i parcheggi a pagamento.
La tessera mensile, in vigore dal prossimo 1 dicembre, sarà acquistabile soltando dalle strutture ricettive locali (alberghi, agriturismo, bed & breakfast ecc) al costo di 15 euro. Ogni operatore potrà acquistare ogni mese un numero di tessere non superiore al numero di camere della propria struttira ricettiva. La tessera potrà essere utilizzata soltanto se esposta all’interno di automobili di proprietà di ospiti non residenti a Tivoli.
L’iniziativa sarà presentata dall’Amministrazione comunale lunedì 10 novembre alle ore 10, nel corso di un incontro pubblico con gli operatori del settore che si terrà alle Scuderie Estensi di piazza Garibaldi.
“Considerato il grande successo dello stand del Comune di Tivoli alla Fiera Internazionale del turismo di Rimini lo scorso 24 e 25 ottobre ” ha spiegato l’assessore al turismo Andrea Cherubini ” abbiamo organizzato l’incontro di lunedì anche per presentare i risultati conseguiti agli operatori della ricezione e della ristorazione del nostro territorio e condividere le nuove iniziative da intraprendere. E’ indispensabile una consultazione continua con gli operatori del settore affinchè le politiche di valorizzazione turistica del territorio trovino piena condivisione all’interno dell’imprenditoria locale in modo che i risultati in termini di benefici economici per tutto l’indotto arrivino il prima possibile”.
“Questa nuova iniziativa è una risposta efficace a un’esigenza rappresentata dagli operatori locali del settore ricettivo – ha commentato il Sindaco Giuseppe Baisi ” ed è anche il risultato di un processo di partecipazione avviato dall’Amministrazione comunale. Infatti secondo quanto hanno riportato gli stessi operatori locali, per il turista, nella scelta della struttura per soggiornare a Tivoli, è un elemento fondamentale la possibilità di parcheggiare agevolmente la propria auto, senza che ciò comporti una ulteriore spesa. Il Tourist Pass dunque è un ulteriore passo per raggiungere il nostro obiettivo per trasformare il turismo in una vera risorsa economica per la città”.

About the author

Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it. La sua vocazione è raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Ha un sacco di amici immaginari...

Related

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

Oggi martedì 24 Aprile alle 18.30 a Piazza Trilussa, flash-mob "teniamoci per mano contro l'omofobia", "per una Roma più sicura contro la violenza e a favore dei nostri diritti. Lottiamo per la nostra libertà, dedica solo mezz’ora del tuo tempo!”. Un messaggio su whatsapp lanciato da Imma Battaglia ai suoi contatti e presto divulgato nelle chat private. Un invito ad esser presenti per un flash-mob spontaneo in cui tenersi per mano contro l’omofobia, dopo l'ennesimo vile atto omofobo che ha visto l’aggressione ai danni di Marco e Federico.

JOIN THE DISCUSSION