Stato di calamità naturale, cittadini e aziende possono presentare richiesta per l’indennizzo dei danni

Da oggi e fino al 15 gennaio 2009 tutti coloro che, nel territorio comunale di Tivoli, hanno subìto dei danni a seguito degli eventi atmosferici dei giorni 10,11, 12, 13 e 16 dicembre 2008 possono presentare la richiesta per l’indennizzo.
In attesa che gli organi competenti si esprimano sulla richiesta avanzata peril riconoscimento dello stato di calamità naturale, l’Amministrazione comunale di Tivoli ha avviato la procedura per la presentazione delle istanze. Tutti i cittadini che hanno avuto danni diretti ed indiretti ad abitazioni, attività commerciali, artigianali, industriali e ricettive possono presentare al Comune, attraverso gli Uffici relazioni con il pubblico di Tivoli Centro, Villa Adriana e Tivoli Terme, istanza di indennizzo utilizzando l’apposito modulo disponibile da martedì 23 dicembre anche su www.comune.tivoli.rm.it, nella quale dovrà essere specificato: nome e cognome dell’interessato; recapito con numero telefonico, abitazione o immobile ad altro uso danneggiato dalla calamità, con relativa ubicazione.
Alla richiesta dovrà essere allegato un elenco dettagliato dei danni subiti a beni mobili ed immobili con relativa documentazione fotografica. A tal proposito si invita a non smaltire il materiale danneggiato prima della verifica da parte dei tecnici all’uopo incaricati.
Le domande dovranno pervenire agli URP comunali improrogabilmente non oltre il giorno 15 gennaio 2009 pena il mancato accoglimento delle stesse.
Nel caso di riconoscimento dello stato di calamità naturale, le istanze di ristoro danni saranno inviate alla Regione Lazio, Dipartimento di Protezione Civile.

Indirizzi URP comunali:
Tivoli Centro: piazza del Governo n.2, orari dal lunedi al venerdì dalle 9.00 alle 12.00, e il martedi e giovedi dalle 15 alle 17 telefono 0774453230;
Villa Adriana: via di Villa Adriana 178e, orari dal lunedi al venerdi dalle 9 alle 12 telefono 0774453540;
Tivoli Terme: piazza Don Minzoni n.9 orari dal lunedi al venerdi dalle 9 alle 12 telefono 0774453550.

About the author

Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it. La sua vocazione è raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Ha un sacco di amici immaginari...

Related

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

Oggi martedì 24 Aprile alle 18.30 a Piazza Trilussa, flash-mob "teniamoci per mano contro l'omofobia", "per una Roma più sicura contro la violenza e a favore dei nostri diritti. Lottiamo per la nostra libertà, dedica solo mezz’ora del tuo tempo!”. Un messaggio su whatsapp lanciato da Imma Battaglia ai suoi contatti e presto divulgato nelle chat private. Un invito ad esser presenti per un flash-mob spontaneo in cui tenersi per mano contro l’omofobia, dopo l'ennesimo vile atto omofobo che ha visto l’aggressione ai danni di Marco e Federico.

JOIN THE DISCUSSION