SANT’ORESTE: ‘Festa di san Nonnoso”

Nei giorni 1, 2 e 3 settembre 2010, a Sant’Oreste (RM), torna la “Festa di san Nonnoso”, compatrono del paese; accanto agli appuntamenti religiosi, avranno luogo numerose iniziative culturali (spettacoli musicali, conferenze, giochi popolari) e la tradizionale fiera di merci e bestiame.

Comune di Sant’Oreste
FESTA di SAN NONNOSO 2010
MERCOLEDI’ 1 SETTEMBRE
ore 17:30 Passeggiata Musicale per le vie del paese della banda musicale ” I. Ricci “
ore 18:30 presso la sala del Museo Naturalistico l’Amministrazione comunale con la Proloco e il Centro Studi Soratte organizzano il Convegno “Alla riscoperta di San Nonnoso, e delle tradizioni monastiche sul Monte Soratte”  interverranno storici locali.
ore 19:00 L.go Don Mariano De Carolis Apertura stand gastronomico
ore 21:00 Concerto con il gruppo ” Bermuda Acoustic Trio “
GIOVEDI’ 2 SETTEMBRE
ore 8:15 Santa Messa
ore 11:00 Santa Messa in Canto
ore 17:30 Presso il Teatro Comunale Convegno ” I Bunker del Monte Soratte, memorie tra luci e ombre “
ore 19:00 Santa Messa
ore 20:00 Processione in onore di San Nonnoso Abate
ore 21:30 Gran Concerto della Banda Musicale ” INNOCENZO RICCI ” presso L.go Don Mariano de Carolis
VENERDI’ 3 SETTEMBRE
ore 07:30 Tradizionale fiera di merci e bestiame in località Mandriolo ( Campo Sportivo )
ore 16:30 Giochi popolari
ore 21:00 Spettacolo musicale con il maestro GIANNI MAZZA e la sua Big Band durante i giorni di festa funzioneranno stand gastronomici con prodotti locali

About the author

Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it. La sua vocazione è raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Ha un sacco di amici immaginari...

Related

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

Oggi martedì 24 Aprile alle 18.30 a Piazza Trilussa, flash-mob "teniamoci per mano contro l'omofobia", "per una Roma più sicura contro la violenza e a favore dei nostri diritti. Lottiamo per la nostra libertà, dedica solo mezz’ora del tuo tempo!”. Un messaggio su whatsapp lanciato da Imma Battaglia ai suoi contatti e presto divulgato nelle chat private. Un invito ad esser presenti per un flash-mob spontaneo in cui tenersi per mano contro l’omofobia, dopo l'ennesimo vile atto omofobo che ha visto l’aggressione ai danni di Marco e Federico.

JOIN THE DISCUSSION