Roma. La Federazione Italiana Pesca Sportiva Attività Subacquee e Nuoto Pinnato presenta i grandi eventi internazionali 2015 in Italia

?

?

Martedì 23 giugno la F.I.P.S.A.S., Federazione Italiana Pesca Sportiva Attività Subacquee e Nuoto Pinnato, presenterà al Salone d’Onore CONI, Largo De Bosis, alle ore 11.00, i grandi eventi internazionali che si svolgeranno nel corso del 2015 in Italia.

Saranno tre in particolare gli eventi sportivi internazionali: i Campionati Europei di Pesca con la Mosca presso le Terme di Comano in provincia di Trento, dal 21 al 27 settembre, i Campionati Mondiali CMAS di Immersione in Apnea Outdoor che si svolgeranno a Ischia dal 4 all’11 ottobre e i Campionati Mondiali di Black-Bass che si terranno nel lago di Bolsena di Viterbo, dal 23 al 25 ottobre.

Interverranno: il Presidente CONI, il Dott. Giovanni Malagò, il Segretario Generale CONI Dott. Roberto Fabbricini e il Presidente FIPSAS, il Prof. Ugo Claudio Matteoli. Per l’occasione sarà presente anche Luca Pancalli, Presidente CIP (Comitato Italiano Paralimpico).

I testimonial: a raccontare le manifestazioni, saranno i campioni della Nazionale Italiana che vivranno da vicino questi tre grandi eventi, ovvero Valerio Santi Amantini, pluricampione del mondo di pesca con la mosca, che ha vinto l’oro individuale nel 2011 e nel 2013 e che attualmente è 2° nella classifica individuale stilata dalla Federazione Internazionale della Pesca con la Mosca, Ilaria Molinari, originaria di Latina, campionessa italiana di apnea in assetto costante con monopinna nel 2005, occasione in cui ha stabilito il record italiano, e vice campionessa italiana nel 2013 della medesima specialità, Andrea Vitturini, Campione Europeo di Apnea Dinamica con monopinna nel 2012, bronzo agli Europei di Jump Blue nel 2012 e attuale campione italiano di apnea dinamica con monopinna, pinne e senza attrezzi, ed Eddy Peruzzo e Michele Fanfani rispettivamente capitano e vicecapitano della Nazionale Black Bass.

Il mondo F.I.P.S.A.S.: La pesca ricreativa raccoglie ogni anno milioni di appassionati e anche nell’agonismo i numeri sono in continua crescita; questo è anche dovuto alla nuova sensibilità che anima i campionati nazionali e internazionali in cui, quasi tutte le discipline, da regolamento, seguono il principio del “catch and release” che vuole il rilascio immediato e – nei giusti modi – del pesce, dopo attenta e oculata riossigenazione. Questo è particolarmente visibile nella pesca al black bass e soprattutto nella pesca a mosca, in cui l’amo è senza ardiglione. Quest’ultima tecnica richiede grande competenza oltre alla conoscenza dell’ambiente stesso; spesso il pescatore, tenendo conto della morfologia degli insetti presenti in quel corso d’acqua ed in quel particolare momento, costruisce i suoi artificiali. Un modo di vivere la pesca che è vera e propria simbiosi tra pescatore e ambiente, nel massimo rispetto della natura.

About the author

Related

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

Oggi martedì 24 Aprile alle 18.30 a Piazza Trilussa, flash-mob "teniamoci per mano contro l'omofobia", "per una Roma più sicura contro la violenza e a favore dei nostri diritti. Lottiamo per la nostra libertà, dedica solo mezz’ora del tuo tempo!”. Un messaggio su whatsapp lanciato da Imma Battaglia ai suoi contatti e presto divulgato nelle chat private. Un invito ad esser presenti per un flash-mob spontaneo in cui tenersi per mano contro l’omofobia, dopo l'ennesimo vile atto omofobo che ha visto l’aggressione ai danni di Marco e Federico.

JOIN THE DISCUSSION