FONTE NUOVA: Prima edizione di “Sicurinsieme: Giornata della sicurezza”


L’Associazione A.I.S.P.A.T.S. Fonte di Energia con il Comune di Fonte Nuova, il Delegato alla Sicurezza di Fonte Nuova, le forze dell’Ordine presenti sul territorio unitamente alle Associazioni di Volontariato, ha organizzato ‘SICURINSIEME: GIORNATA DELLA SICUREZZA’ – Prima edizione – il 19 Maggio ore 9-17 Parco Trentani Km 21 della Via Nomentana, con la finalità di favorire la diffusione di una cultura legata alla sicurezza e di incrementare l’adozione di comportamenti sicuri da parte dei cittadini, grandi e piccoli; l’evento è promosso anche e soprattutto tra le scuole locali a cui si da l’opportunità di coinvolgere alunni, genitori ed insegnanti in attività di prevenzione e miglioramento della qualità della vita.

Polizia Locale di Fonte Nuova, Arma dei Carabinieri, Guardie Giurate Volontarie di Fonte Nuova, CRI Comitato Nomentum, Nucleo Cinofili CRI, Vigili del Fuoco, Protezione Civile di Mentana, NuPsE Psicologi dell’A.I.S.P.A.T.S., Esercito Italiano, svolgeranno dimostrazioni e simulazioni, metteranno a disposizione dei cittadini strumenti ed attrezzature per far esplorare il proprio mondo e proporre momenti di riflessione e prevenzione.

I Cinofili faranno dimostrazioni di ricerca dispersi, la Protezione civile farà simulazioni congiunte con la CRI di soccorso ed antincendio boschivo. Le Forze dell’Ordine Locale simuleranno posti di blocco, l’Esercito Italiano svolgerà esercitazioni per bambini.

MANIFESTO SICURINSIEME

La giornata sarà ricca di eventi. Simulazione nel pomeriggio di un incidente stradale grazie al lavoro di soccorritori della CRI Comitato Locale Nomentum, Polizia Locale, Carabinieri, Protezione Civile per sensibilizzare i ragazzi ai comportamenti responsabili alla guida. Una vecchia auto, posizionata al centro della piazza, servirà per dare una dimostrazione pratica di cosa succede quando si verifica un incidente a partire dalla fondamentale chiamata al 118.

Sarà anche dato spazio alla ‘sicurezza della salute’ grazie all’attività di prevenzione dell’ictus, del diabete, dell’infarto organizzata dalla Croce Rossa Italiana Comitato Nomentum, che dalle 9 alle 12 effettuerà test di screening gratuiti, e verso le 12 effettueranno dimostrazioni di manovre di disostruzione.

Si trascorrerà una domenica di primavera insieme e con le famiglie, il parco naturale offre la possibilità di fermarsi a fare un pic nic nelle aree attrezzate e sarà organizzata anche un’area ristoro con l’ausilio dei volontari della Protezione Civile.

About the author

Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it. La sua vocazione è raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Ha un sacco di amici immaginari...

Related

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

Oggi martedì 24 Aprile alle 18.30 a Piazza Trilussa, flash-mob "teniamoci per mano contro l'omofobia", "per una Roma più sicura contro la violenza e a favore dei nostri diritti. Lottiamo per la nostra libertà, dedica solo mezz’ora del tuo tempo!”. Un messaggio su whatsapp lanciato da Imma Battaglia ai suoi contatti e presto divulgato nelle chat private. Un invito ad esser presenti per un flash-mob spontaneo in cui tenersi per mano contro l’omofobia, dopo l'ennesimo vile atto omofobo che ha visto l’aggressione ai danni di Marco e Federico.

JOIN THE DISCUSSION