Siti web statici e dinamici: vantaggi e differenze

Siti web statici e dinamici: vantaggi e differenze

Navigando sul web è possibile accedere ai contenuti multimediali di milioni di siti internet, ognuno dei quali presenta svariate differenze e caratteristiche. Se anche tu vuoi essere presente sul web ma non sai da che parte iniziare, prima di rivolgerti ad un’agenzia di siti web a Lecce, Roma o Torino ecco le principali distinzioni e caratteristiche relative alle due principali tipologie di siti internet.

Siti web statici

Un sito web statico può essere aggiornato solo da coloro che hanno conoscenze in ambito HTML, il linguaggio di markup cui sono realizzate tutte le pagine presenti su internet. I siti web statici sono i più economici da sviluppare, e sono la soluzione più diffusa tra le piccole e medie aziende per essere presenti sul web. Ecco i principali vantaggi dei siti web statici:

Costi di realizzazione economici
Ottima velocità di caricamento delle pagine
Presenza passiva in rete, che non richiede alcun aggiornamento dei contenuti

Siti web dinamici

I siti web dinamici sono molto più costosi e impegnativi da sviluppare, in quanto presentano molti più vantaggi e funzionalità rispetto ai siti vetrina. Un sito web dinamico offre la possibilità al proprietario del sito di modificare, cancellare ed aggiungere nuovi contenuti al portale in modo facile e intuitivo. Ad esempio, eventuali notizie e nuovi eventi possono essere inseriti sul sito internet attraverso una semplice interfaccia browser. Le caratteristiche di un sito web dinamico sono limitate solo dall’immaginazione. Alcuni esempi di funzionalità potrebbero essere: un avanzato sistema di gestione dei contenuti, un portale e-commerce, un forum di discussione o un blog aziendale.

Considerazioni finali

Sono sempre di più le aziende proprietarie di un sito web vetrina che stanno convertendo il loro sito web da statico a dinamico. La nuova tipologia di sito internet consente di sfruttare al meglio lo spazio online, con l’obiettivo di aprire un canale di comunicazione diretto con i visitatori, che rappresentano potenziali clienti dell’azienda.

Inserito da: WalterW
Sito Web: http://www.primodigitale.it/

Potrebbe interessarti anche...

  • La "banda" della Orange Records Rome presenta "Effetti collaterali". L'intervista
  • Eva Grimaldi e Imma Battaglia presto spose. Alla guida c'è Enzo Miccio
  • Mariella Nava: una riflessione sull'ultimo Sanremo. "Imparate ragazzi, imparate!"
  • Presentazione di "Ali spezzate" antologia nata per sensibilizzare sul tema della violenza sulle donne
  • Il mito della Banshee: dai racconti dei Druidi ai manga scopriamo le caratteristiche di questo spirito ancestrale femminile
  • Canapa Mundi 2019: grande chiusura per la prima fiera d’Italia del settore. Un business in crescita
  • Roma Whisky Festival: ottava edizione con masterclass, degustazioni e seminari. Intervista al "whisky consultant" Pino Perrone
  • Palazzo Farnese di Caprarola: il mistero degli affreschi dell’Anticamera degli angeli
  • Perrotta, Tonetto, Cassetti: compleanno nel pallone al Room26 per Gianluca Caruso
  • Le attrici Miriam Galanti e Katia Greco al Gran Ballo di Carnevale tra le Epoche di Nino Graziano Luca
  • Scoop intervista Cupido!
  • Gli Elfi tra di noi: nascita, usi e costumi del popolo "luminoso"
  • Gran Ballo di Carnevale tra le Epoche nella magica cornice della Pinacoteca del Tesoriere
  • Canapa Mundi, Fiera Internazionale della Canapa. A Roma 10.000 mq di sostenibilità, benessere e nuove frontiere
  • Matteo Cappella presenta "Metropolia", suo primo disco ufficiale. L'intervista
  • Un “Tè Danzante" con Jane Austen: un'esperienza "fuori dal tempo"
  • "Senza Rossetto": all'AAMOD il film di ricerca sull'immaginario femminile alla vigilia del voto del '46
  • Omaggio a Giorgio Gaber: una targa verrà affissa sul condominio di via Londonio, dove il cantautore nacque
  • In onda in prima serata su RAI1 la docufiction “Figli del destino”
  • Masterclass per attori con June Jasmine Davis. Formazione gratuita con Artisti 7607

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION