La Tracciabilità dei Gioielli

La Tracciabilità dei Gioielli

Cosa è la tracciabilità dei gioielli ? per tracciabilità si intende un insieme di metodologie che analizzano un determinato bene in tutti i suoi passaggi necessari a renderlo pronto alla sua commercializzazione.
Nel caso dei gioielli la tracciabilità registra i metalli o le pietre preziose dalla prima fase di estrazione fino all’ultima lavorazione che lo renderà un prodotto finito.
A cosa serve la tracciabilità dei gioielli? come per ogni bene finito o prodotto la tracciabilità è importante perché illustra al potenziale cliente la sua origine primaria oltre a tutte le lavorazioni necessarie che hanno portato un metallo o una pietra preziosa ad essere messa in vendita come prodotto finito.

La tracciabilità dei gioielli è necessaria anche per garantire il valore del gioiello stesso, la qualità sia dell’oro che delle pietre preziose può variare di molto in base ai carati in essi contenuti, la certificazione dei carati è molto importante anche nel caso l’oggetto prezioso venisse rivenduto ad un compro oro o a qualsiasi altra operatore che commercia in oggetti preziosi.
I carati sia per l’oro che per le pietre preziose è un’unità di misura che determinano il grado di purezza, in base a questi il valore varia di molto ed è molto importante avere una tracciabilità dei gioielli per poter verificare la veridicità del valore richiesto.

Ad oggi in italia la normativa che regolamenta il settore dei gioielli lamenta alcune mancanze che sarebbero utili per dare maggiori garanzie non solo al cliente finale ma anche a tutti quelli che sono coinvolti nelle varie fasi di produzione.
Sembra che una legge ad hoc per la tracciabilità dei gioielli sia uno dei temi che il governo sta trattando per dare maggiore trasparenza al settore dei gioielli e conseguentemente una maggiore garanzia per il cliente finale.

A provvedere alle lacune legislative ci hanno pensato le stesse associazioni di categoria, la Filiera Oro in collaborazione con Unioncamere e Unionfiliera hanno stabilito un protocollo di tracciabilità al quale le aziende produttrici di gioielli possano aderire.
TFashion è il nome di questo sistema di tracciabilità dei gioielli tramite il quale le ditte aderenti ottengano una certificazione rilasciata dalla camera di commercio che garantisce al cliente l’originalità e la provenienza dei gioielli acquistati.
Questa etichetta che racconta tutte le fasi di lavorazione del gioiello autorizza il produttore di utilizzare il marchio Made in Italy, un valore aggiunto che da prestigio ed aumenta di valore l’oggetto prezioso.

Inserito da: comproorosubitofirenze
Sito Web: https://www.comproorosubitofirenze.it

Potrebbe interessarti anche...

  • Vi manca Giochi senza frontiere? Tranquilli torna in tv: Eurogames debutta Giovedì 19 settembre su Canale 5
  • Proiettato al Cinema Farnese "Supereroi senza superpoteri", unico corto italiano in concorso a Venezia 76
  • Arriva nei cinema ROSA, diretto da Katja Colja e interpretato da Lunetta Savino
  • Vicino all'orizzonte, uscirà nei cinema il 24 ottobre la struggente storia d'amore tratto dal best-seller scritto da Jessica Koch
  • Visita al borgo di Castell’Arquato: dove si girò Ladyhawke e dove si torna indietro nei secoli con la rievocazione di un torneo medioevale
  • Ginnika 2019: sneakers da tutto il mondo a 35 anni dalla censura delle Air Jordan. Roma, 14 e 15 settembre
  • Apre in Italia il primo Museo del Saxofono; inaugurazione sabato 7 settembre 2019
  • Genazzano, un luogo dal fascino senza tempo... nel Guinness dei primati!
  • I Festival d’Arte di Strada invadono l’estate italiana 2019: da TolfArte a Carpineto, oltre 300 busker italiani e internazionali
  • Max Nardari tra cinema e Festival: in uscita il nuovo film "Di tutti i colori" e al timone del Film Festival Sabaudia Studios 2019
  • Grazia Di Michele presenta il suo nuovo libro "Apollonia" e l'album "Sante Bambole Puttane"
  • Biografilm Italia 2019: “Noci Sonanti” vince il Premio Hera “Nuovi Talenti”
  • AAA Queen's Drag Queen: bando di audizione per la produzione 2019/2020
  • Anteprima del documentario "Generazione Diabolika", la storia di un locale diventato un fenomeno di costume
  • Informiamici: i progetti vincitori dei liceali si concentrano su pillola del giorno dopo e preservativo
'; var riint = setInterval(function() {jQuery(window).trigger("resize");},100); setTimeout(function() {clearInterval(riint);},2500); }; }, beforeShow : function () { this.title = jQuery(this.element).attr('lgtitle'); if (this.title) { this.title=""; this.title = '
'+this.title+'
'; } }, afterShow : function() { }, openEffect : 'fade', closeEffect : 'fade', nextEffect : 'fade', prevEffect : 'fade', openSpeed : 'normal', closeSpeed : 'normal', nextSpeed : 'normal', prevSpeed : 'normal', helpers : { media : {}, title : { type:"" } } }); } catch (e) {} });

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION