Garanzia Equity della Regione Lazio: 9,6 milioni di euro per le PMI

Garanzia Equity della Regione Lazio: 9,6 milioni di euro per le PMI

Si aggiunge alle altre tre linee per il credito e le garanzie già aperte e affidate da Lazio Innova a una RTI. Le domande dal 28 febbraio su farelazio.it

Insieme ai fondi già attivi di Fare Lazio (Fondo Rotativo Piccolo Credito, Fondo di Riassicurazione, Voucher Garanzia) il 28 febbraio 2018 partirà GARANZIA EQUITY, con una dotazione di altri 9,6 milioni di euro per promuovere il rafforzamento della struttura patrimoniale delle imprese, destinato alle Pmi oggetto di aumento di capitale sociale che abbiano o intendano aprire una sede operativa nel Lazio.

Garanzia Equity, che si aggiunge ai 3 bandi già usciti e attivi per uno stanziamento totale di 62,5 milioni di euro, è la concessione di una garanzia gratuita su aumenti di capitale sociale e si propone di andare a favore di vecchi e nuovi soci della Pmi, persone sia fisiche sia giuridiche, che apportino nuovo patrimonio all’impresa per mezzo di un aumento di capitale con un minimo di 50.000 euro. La quota garantita è il 50% dell’aumento di capitale con un limite in valore assoluto di 200.000 euro di garanzia per singola impresa oggetto di aumento di capitale.

Oltre al nuovo Garanzia Equity, che apre nuove prospettive per le PMI del Lazio, sono ancora attivi alcuni interventi d’eccellenza vòlti a valorizzare ulteriormente le risorse del territorio: Fondo Rotativo Piccolo Credito, Fondo di Riassicurazione, Voucher Garanzia.

Con una dotazione di 39 milioni di euro, il FONDO ROTATIVO PER IL PICCOLO CREDITO risponde alle esigenze di finanziamento di Pmi e liberi professionisti per prestiti di piccolo taglio (da 10.000 a 50.000 euro) normalmente non soddisfatte dal sistema bancario. I prestiti sono a tasso zero, sono destinati a spese per investimenti e vengono accordati a chi ha una sede operativa nel Lazio e non abbia un’esposizione complessiva con il sistema bancario superiore ai 100.000 euro. A giovarne sono artigianato, turismo, commercio, cooperative, botteghe, negozi storici, ma anche taxi e tutti coloro che volessero ridurre i costi energetici.

Per il FONDO DI RIASSICURAZIONE sono a disposizione 11,5 milioni di euro come sostegno al credito alle imprese e partite iva attraverso il potenziamento del sistema delle garanzie, mentre per il VOUCHER DI GARANZIA la dotazione di 3 milioni di euro ha l’obiettivo di incrementare la capacità di credito delle Pmi grazie a forme di garanzia che consentano condizioni efficienti di accesso al mercato del credito, riducendo i costi per l’accesso alla garanzia.

Altro aspetto innovativo è la piattaforma di riferimento www.farelazio.it, dedicata a queste misure specifiche e gestita dal Raggruppamento Temporaneo di Imprese costituito tra Artigiancassa S.p.A. e Banca del Mezzogiorno – Medio Credito Centrale S.p.A., che è stato selezionato da Lazio Innova come “soggetto gestore” tramite un bando di gara europeo.

Info su www.farelazio.it

Inserito da: Barbara Andreoli

Potrebbe interessarti anche...

  • Caput Mundi International Burlesque Award: la corona va alla giovane romana Daisy Ciotti
  • 16/11/18. Ospiti Radio Voi su Radio Kaos Italy: White Album Day e live di Mario Colletti
  • Rock Tales. Cerchi un sindacalista? Chiama i Led Zeppelin!
  • 15/11/18. Ospiti su Radio Voi su Radio Kaos Italy: la scrittrice Michela Alessandra Allegri, Mauro Munzi ex Dhamm e live di Tommaso Cuneo
  • Le Sirene: lasciatevi incantare dal canto soave della creatura marina più famosa
  • Tremate, tremate, le streghe son tornate! Dalle vecchiette della tradizione alle Wicca, andiamo alla scoperta di una figura complessa ed affascinante
  • Non si muore per amore: presentazione del sondaggio sulla violenza visibile e invisibile sulle donne
  • Evento speciale della Festa di Roma: "Be kind – un viaggio gentile all'interno della diversità"
  • Le Fate: origini, storia, tipologie e curiosità delle donne immortali a cavallo tra il mondo segreto ed il nostro
  • Video. "Mai dire bau! Pillole di educazione cinofila": #1 Il marker
  • Arriva su Netflix "Sulla mia pelle. Gli ultimi 7 giorni di Stefano Cucchi"
  • Rome Bondage Week: Arte, Eros e Performance a Roma dal 20 al 23 settembre con ospiti da tutto il mondo
  • Amore a quattro zampe. Wolf, Sally, Elsa, Precious Paws Atreju: le loro storie
  • Al Giffoni Film Festival, #I DOG YOU conquista le celebrities: da Anna Valle al Trio Medusa, da Ferzan Ozpetek a Victoria Cabello
  • #I DOG YOU al Giffoni Film Festival
  • Marco Giallini nel video di "La vita è una", nuovo singolo del "Muro del canto"
  • Netflix lancia Smart Downloads, il download intelligente
  • "A Christmas Carol" vince il premio Studio Universal. Andrà in onda nella trasmissione "A noi piace corto"

About the author

Related

Un intenso ed emozionante fine settimana di ciclismo a Mentana ha caratterizzato lo svolgimento della Granfondo La Garibaldina-Cicli Castellaccio-Memorial Arnaldo e Maurizio Ciccolini-Gran Premio Città di Mentana, giunta alla settima edizione. La Garibaldina si è confermata una manifestazione di grande risalto con uno scopo ben preciso: far divertire i partecipanti di tutte le età ed anche coloro che manifestano sempre il gradimento all’organizzazione magistrale ed inappuntabile del Gruppo Ciclistico Ciccolini Mentana.

Disponibili i risultati del censimento sul trasporto pubblico sviluppato e soministrato dal Comune di Mentana, con l’aiuto volontario della società Medium srl. Scopo del questionario era misurare come si sposti oggi la popolazione e se fosse propensa ad usare sistemi innovativi di trasporto ed in che misura. Sono state intervistate oltre 500 persone con una prevalenza di donne (58 a 42) e di rispondenti nella fascia di età dai 26 ai 65 anni.

La cooperativa sociale Spes contra spem Onlus, per il quarto anno consecutivo, ha lanciato in 19 bar del Terzo Municipio di Roma, l’iniziativa “un caffè per una casa famiglia.” “Un caffè lo prendi tu e uno lo offri a Casablu” questo lo slogan dell’iniziativa, ispirata all'antica tradizione napoletana del caffè sospeso, che raccoglie fondi per Casablu, la casa famiglia gestita da Spes contra spem nel quartiere Nuovo Salario di Roma, dove vivono 12 persone con disabilità.

JOIN THE DISCUSSION