Monterotondo. Spettacolo teatrale “Progetti di delirio”

Monterotondo. Spettacolo teatrale “Progetti di delirio”

Il 24 novembre a Monterotondo si terrà in prima nazionale, lo spettacolo teatrale PROGETTI DI DELIRIO, con testo teatrale di Alberto Patelli e liriche di Angelo Mancini. Lo spettacolo è organizzato dall’Ass.ne Culturale “Camera 23” in collaborazione con il Comune di Monterotondo e la Fondazione ICM.

Progetti di delirio, nasce da un’idea di Alberto Patelli di trasformare alcune liriche del poeta Angelo Mancini, contenute nella raccolta omonima “Progetti di delirio” edita da Sovera Edizioni, in uno spettacolo teatrale innovativo ed emozionante.

Sinossi:
Vittime e nello stesso tempo complici di una società che appare impazzita, generatrice di paure, appesantita da pensieri deliranti, da tristi illusioni singole e da vanità contingenti ed effimere, schiava di velocità idiote… ci scopriamo desiderosi di qualcosa di diverso, di umano. Forse lo troviamo nei ricordi del nostro passato, nei tormenti interiori che nascondono in noi qualcosa che ci sembra, adesso, profondamente e paradossalmente fuori tempo… la poesia, l’epica umana.

Inseguito dalle sue ansie e dagli echi assordanti di una città caotica, violenta, onnivora di emozioni, un uomo vaga su una spiaggia desolata per ritrovare sé stesso e la pace. L’incontro con uno spassoso ed improvvisato ristoratore e con una ammaliante figura femminile risveglierà in lui la voglia di comunicare, di farsi comprendere. Ma….

Loading...

Potrebbe interessarti anche...

  • Max Nardari tra cinema e Festival: in uscita il nuovo film "Di tutti i colori" e al timone del Film Festival Sabaudia Studios 2019
  • Grazia Di Michele presenta il suo nuovo libro "Apollonia" e l'album "Sante Bambole Puttane"
  • Biografilm Italia 2019: “Noci Sonanti” vince il Premio Hera “Nuovi Talenti”
  • AAA Queen's Drag Queen: bando di audizione per la produzione 2019/2020
  • Anteprima del documentario "Generazione Diabolika", la storia di un locale diventato un fenomeno di costume
  • Informiamici: i progetti vincitori dei liceali si concentrano su pillola del giorno dopo e preservativo
  • "GLITCH, Figli di un Dio confuso": Giulia Soi presenta il secondo romanzo
  • In onda “Io sono Sofia”, film di Silvia Luzi: la storia vera di Sofia, una donna di 28 anni nata maschio e del suo percorso personale
  • Alla scoperta del Labirinto: da Cnosso ai Celti, da Pac-Man fino ad Alice, storia, etimologia, mitologia, di un luogo spesso rappresentato come un dedalo in cui perdersi per ritrovare sé stessi
  • "La Muestra de Cine Mexicano" a Roma dal 17 al 19 maggio. Prima edizione alla Casa del Cinema
'; var riint = setInterval(function() {jQuery(window).trigger("resize");},100); setTimeout(function() {clearInterval(riint);},2500); }; }, beforeShow : function () { this.title = jQuery(this.element).attr('lgtitle'); if (this.title) { this.title=""; this.title = '
'+this.title+'
'; } }, afterShow : function() { }, openEffect : 'fade', closeEffect : 'fade', nextEffect : 'fade', prevEffect : 'fade', openSpeed : 'normal', closeSpeed : 'normal', nextSpeed : 'normal', prevSpeed : 'normal', helpers : { media : {}, title : { type:"" } } }); } catch (e) {} });

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION