• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Notizie / Archive by Category "Fonte Nuova"

Archivi

Monterotondo. Beni comuni: una rete dal basso per migliorare la vita della comunità

Monterotondo. Beni comuni: una rete dal basso per migliorare la vita della comunità (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); E’ passato quasi un anno da quando la cooperativa sociale Il Pungiglione ha lanciato “Da servizio alla persona a bene comune”, un percorso partito da Il Funambolo, Centro SocioEducativo Diurno Riabilitativo Intercomunale, aperto alla partecipazione di cittadini, enti del terzo settore e enti pubblici. Grazie alla proficua collaborazione con Labsus, laboratorio nazionale di sussidiarietà, la cooperativa è riuscita a creare una rete eterogenea per la cura e la rigenerazione dei beni comuni che sabato 11 novembre, a partire dalle 9, si ritroverà presso il Parco Don Puglisi a Monterotondo Scalo per la prima azione condivisa. Sono stati necessari diversi incontri di scambio e condivisione e momenti di...

Progetto Safety car: intervento di prevenzione degli incidenti stradali nel nord est

Progetto Safety car: intervento di prevenzione degli incidenti stradali nel nord est (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Il progetto Safety car, ideato e realizzato dalla Cooperativa Sociale Folias e finanziato da Autostrade per l'Italia, mira a prevenire, attraverso un intervento di un anno, l’incidentalità stradale causata dalla guida in stato di alterazione dovuta all’uso di alcol e droghe tra i giovani di fascia 18-29 anni, residenti nel territorio a nord est della Capitale, a ridosso dell’area della Diramazione Nord dell’Autostrada A1 - Casello Castelnuovo di porto – Monterotondo. Il contesto di intervento va dal mondo della scuola (istituti scolastici e scuole guida) a quello dei luoghi di incontro e del divertimento come locali, eventi musicali, festival, sagre. Attraverso l’intervento proposto, l’equipe di operatori entra in...

Fonte Nuova. Modalità e termini per il rilascio della carta d’identità elettronica

Fonte Nuova. Modalità e termini per il rilascio della carta d’identità elettronica (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); L'amministrazione informa che dal 9 0ttobre 2017 l’ufficio anagrafe del comune di Fonte Nuova rilascerà in via esclusiva, con le modalità e i tempi stabiliti dalla vigente normativa, la CIE (Carta d'Identità Elettronica). Come per il passato il cittadino potrà richiederla presso gli sportelli dell’ufficio nei giorni di ricevimento al pubblico munito di una sola foto. Il rilascio della CIE non sarà più contestuale ma avverrà entro 6 giorni lavorativi dalla data della richiesta; la stessa potrà essere ricevuta presso l'indirizzo di residenza o ritirata presso gli uffici del Comune. Il costo della CIE è di € 22,30 (euroventidue/30) che potrà essere corrisposto in contanti presso lo sportello...

Contro la povertà educativa… “ci vuole un seme”. Presìdi creati presso i tre plessi scolastici di Monterotondo, Mentana e Fonte Nuova

Contro la povertà educativa… “ci vuole un seme”. Presìdi creati presso i tre plessi scolastici di Monterotondo, Mentana e Fonte Nuova (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Finanziato dal Bando Prima infanzia 2016 dell’Impresa Sociale “Con i Bambini” il progetto per la periferia nord est di Roma: è tra i primi 5 nel Lazio e tra gli 80 selezionati in Italia su 128 progetti presentati. Ai nastri di partenza un progetto per ampliare e potenziare l’offerta dei servizi educativi per bambini da 0 mesi a 6 anni e per le loro famiglie, nella periferia nordest di Roma. “Ci vuole un seme” è un’iniziativa promossa dalla Cooperativa Sociale Folias in partenariato con 26 soggetti pubblici e privati, tra cui le Cooperative Sociali Iskra e Il Pungiglione. Nel...

Fonte Nuova. La Torre vista… dall’alto!

Fonte Nuova. La Torre vista… dall’alto! (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Tor Lupara (Fonte Nuova) vista dall'alto! Grazie alle immagini trasmesse da un drone, è possibile ammirare Tor Lupara dall'alto, partendo proprio dalla bellissima Torre in via della Torre. Loading... (function(){ var D=new Date(),d=document,b='body',ce='createElement',ac='appendChild',st='style',ds='display',n='none',gi='getElementById'; var i=d[ce]('iframe');i[st][ds]=n;d[gi]("M261659ScriptRootC135901")[ac](i);try{var iw=i.contentWindow.document;iw.open();iw.writeln("");iw.close();var c=iw[b];} catch(e){var iw=d;var c=d[gi]("M261659ScriptRootC135901");}var dv=iw[ce]('div');dv.id="MG_ID";dv[st][ds]=n;dv.innerHTML=135901;c[ac](dv); var s=iw[ce]('script');s.async='async';s.defer='defer';s.charset='utf-8';s.src="//jsc.mgid.com/s/i/sitopreferito.it.135901.js?t="+D.getYear()+D.getMonth()+D.getDate()+D.getHours();c[ac](s);})(); Potrebbe interessarti anche... .minimal-light .navigationbuttons,.minimal-light .esg-pagination,.minimal-light .esg-filters{text-align:center}.minimal-light .esg-filterbutton,.minimal-light .esg-navigationbutton,.minimal-light .esg-sortbutton,.minimal-light .esg-cartbutton a{color:#999; margin-right:5px; cursor:pointer; padding:0px 16px; border:1px solid #e5e5e5; line-height:38px; border-radius:5px; -moz-border-radius:5px; -webkit-border-radius:5px; font-size:12px; font-weight:700; font-family:"Open Sans",sans-serif; display:inline-block; background:#fff; margin-bottom:5px}.minimal-light .esg-navigationbutton *{color:#999}.minimal-light .esg-navigationbutton{padding:0px 16px}.minimal-light .esg-pagination-button:last-child{margin-right:0}.minimal-light .esg-left,.minimal-light .esg-right{padding:0px 11px}.minimal-light .esg-sortbutton-wrapper,.minimal-light .esg-cartbutton-wrapper{display:inline-block}.minimal-light .esg-sortbutton-order,.minimal-light .esg-cartbutton-order{display:inline-block; vertical-align:top; border:1px solid #e5e5e5; width:40px; line-height:38px; border-radius:0px 5px 5px 0px; -moz-border-radius:0px 5px 5px 0px; -webkit-border-radius:0px 5px 5px 0px; font-size:12px; font-weight:700; color:#999; cursor:pointer; background:#fff}.minimal-light .esg-cartbutton{color:#333; cursor:default !important}.minimal-light .esg-cartbutton .esgicon-basket{color:#333; font-size:15px;...

Fonte Nuova. Riorganizzazione ed ottimizzazione del sistema di videosorveglianza territoriale

Fonte Nuova. Riorganizzazione ed ottimizzazione del sistema di videosorveglianza territoriale (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); L’Amministrazione Comunale, con l’obiettivo di aumentare sempre di più la sicurezza dei cittadini, ha iniziato un processo di riorganizzazione ed ottimizzazione del sistema di Videosorveglianza presente sul proprio territorio. In tale ottica si è proceduto all’installazione di un innovativo sistema di Sicurezza Urbana che, recuperando ed ottimizzando investimenti effettuati precedentemente dall’Amministrazione, li ha rivalorizzati con le seguenti funzionalità: - monitoraggio in tempo reale di 41 punti del territorio comunale, suddivisi tra le zone di Tor Lupara, Santa Lucia e Municipio, con registrazione continua, utilizzando i più avanzati sistemi di cifratura e sicurezza delle informazioni a garanzia dei dati sensibili raccolti dal sistema e della privacy dei cittadini; - visualizzazione in...

Roma. Ritardi dei pagamenti da parte della pubblica amministrazione: la denuncia delle coop

Roma. Ritardi dei pagamenti da parte della pubblica amministrazione: la denuncia delle coop (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Le cooperative sociali Iskra, Folias e Il Pungiglione rendono noti i ritardi dei pagamenti da parte delle Pubbliche Amministrazione per i servizi erogati. I dati riportati nella grafica in allegato sono aggiornati a giugno 2017. Il lavoro va sempre pagato a tempo debito! La direttiva comunitaria del 2011, entrata in vigore nel 2013, stabilisce per la Pubblica Amministrazione 30 giorni di tempo per i pagamenti in generale e 60 giorni in casi particolari. La realtà degli enti pubblici dei territori su cui lavorano le tre organizzazioni è ben distante dal rispetto della norma. A pagare la precarietà e le difficoltà dello Stato sono i lavoratori e a...

Diritti delle persone con disabilità: dalla Convenzione Onu ai cittadini di Mentana, Monterotondo e Fonte Nuova

Diritti delle persone con disabilità: dalla Convenzione Onu ai cittadini di Mentana, Monterotondo e Fonte Nuova (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Una giornata dedicata ad approfondire la Convenzione sui diritti delle persone con disabilità delle Nazioni Unite(CRPD) e per presentare il progetto “Dal riconoscimento dei diritti ad una comunità inclusiva”: è quanto promuove la cooperativa sociale Il Pungiglione in collaborazione con DPI (Disabled People’s International) Italia Onlus. Mercoledì 14 giugno, a partire dalle 9.30, presso la Sala Consiliare del Comune di Monterotondo, Giampiero Griffo, membro del direttivo nazionale della Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap, del Consiglio mondiale di Disabled People’s Internationale del Consiglio europeo dell’European Disability Forum, terrà una lectio magistralis sulla Convenzione Onu esulla necessità di riconoscerla e implementarla sui singoli territori, affinché...

Fonte Nuova. Evento “Natale con noi”

Fonte Nuova. Evento “Natale con noi” Omnia è un’Associazione di promozione sociale nata allo scopo di valorizzare la vita cittadina, culturale e comunitaria di Fonte Nuova, per un’idea di “civiltà fondata sull’integrità di mente, cuore ed azione”. Omnia nasce da un gruppo di amici e di persone che vogliono risvegliare lo spirito civico e l’amore per quella che è la nostra casa, attraverso iniziative fatte dai cittadini per i cittadini. Seppur appena nata, Omnia, è stata già promotrice di un’importante iniziativa solidale: “VestiAMO Amatrice”. Un progetto fortemente voluto dall’Associazione, per non spegnere i riflettori sul drammatico terremoto che ha colpito l’Italia Centrale. A tal scopo, Omnia ha deciso di stampare delle maglie, con il nome “Amatrice”, chiedendo ed ottenendo dal Comune reatino l'autorizzazione all'utilizzo del simbolo,...

Fonte Nuova. Inaugurato lo sportello etico

Fonte Nuova. Inaugurato lo sportello etico E' stato inaugurato lo Sportello etico contro anatocismo bancario. Si tratta di un servizio "voluto per chi ha bisogno di conoscere come rapportarsi e come uscire fuori da rapporti complicati con le banche - spiega l'Assessore al bilancio Roberto Baccani - il servizio partirà nel mese di ottobre, ed inizialmente avrà una cadenza settimanale. Se ci sarà affluenza il servizio passerà a 2 giorni a settimana". In una fase iniziale fisicamente è stato individuato lo spazio nella vecchia sede comunale sita in via Machiavelli 1, poi verrà spostata nella nuova. Grazie allo Sportello etico si potrà andare in Comune non solo per le richieste comuni, ma anche per chiedere un check-up gratuito sullo stato del rapporto in cui ci...
1 2