Roma Tre Film Festival: programma 11-12-13 maggio e gran finale

La giornata di oggi, venerdì 11 maggio, avrà il suo clou alle 20.30 con Paolo Taviani alle per un omaggio a Vittorio, recentemente scomparso, e al loro grande cinema con la proiezione del film Una questione privata.

L’omaggio a Vittorio Taviani continuerà domenica 13 con una masterclass (h. 18.00) di Giovanna Taviani e la proiezione di estratti da I nostri trent’anni. Generazioni a confronto (2004) e Fughe e approdi (2011) della documentarista, figlia di Vittorio Taviani

Sabato 12 si segnala alle 18.30 una masterclass su “La fotografia nel cinema di Sergio Leone” a cura di Patrizia Genovesi in collaborazione con Libera Università del Cinema mentre alle 20.30 Christian Uva e Vito Zagarrio introdurranno la proiezione di C’era una volta il West di Sergio Leone in pellicola grazie alla collaborazione con la Cineteca nazionale. Sarà un’occasione di “cinema-vintage”, in cui il pubblico potrà vedere il film di Leone in 35 millimetri cinemascope. Ospite d’onore Dario Argento, soggettista del film.

Il Roma Tre Film Festival, ideato e diretto da Vito Zagarrio, si è gradualmente evoluto e, crescendo, ha conquistato ormai da tredici anni un proprio spazio diventando il Festival del cinema dell’Università di Roma Tre. Da manifestazione per gli studenti si è trasformata in un laboratorio aperto a giovani professionisti provenienti dai Dams italiani o dalle scuole di cinema, ma anche ad autori di varie generazioni.

La rassegna è realizzata con il patrocinio della Regione Lazio e della Fondazione Roma Tre – Teatro Palladium in collaborazione con Università di Roma Tre, Dipartimento Fil.Co.Spe., DAMS, Centro Produzione Audiovisivi Università Roma Tre, Agiscuola, Centro Sperimentale Cinematografia, Università di Enna – Kore e Libera Università del Cinema.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION