• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Archive by Category "Cultura e Spettacolo"

Archivi

Ecco il poster di “Sconnessi” con Bentivoglio, Memphis e Crescentini

Ecco il poster di “Sconnessi” con Bentivoglio, Memphis e Crescentini (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); La ‘nomofobia’ indica “lo stato ansioso che si manifesta quando non è possibile usare il telefono cellulare”, un recente studio stima che a soffrirne sia addirittura il 66% della popolazione. Ad affrontare quella che è considerata una vera e propria patologia del nuovo millennio, Fabrizio Bentivoglio, Ricky Memphis, Carolina Crescentini, Stefano Fresi e Antonia Liskova, che durante un apparentemente tranquillo weekend in montagna, si troveranno improvvisamente Sconnessi. Nella nuova commedia di Christian Marazziti, sarà l’assenza di connessione a mettere a nudo i protagonisti, con le loro insicurezze, segreti e contrasti, dando vita a conseguenze inaspettate ed esilaranti. Nel cast anche Eugenio Franceschini, Giulia Elettra Gorietti, Benedetta Porcaroli e il giovane...

Brescia e Saluzzi madrine del Centro Danza Balletto di Roma

Brescia e Saluzzi madrine del Centro Danza Balletto di Roma (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Avete presente la mitica scuola di New York della serie TV Fame – Saranno Famosi? Il Centro Danza Balletto di Roma gli darà vita: un sogno per migliaia di ragazzi che arriveranno nella Capitale da tutta Italia. Il Centro Danza Balletto di Roma, nato nel 1962, si presenterà nella sua nuova veste venerdì 19 gennaio 2018 dopo un periodo di intensa ristrutturazione dei locali e non solo, darà infatti l’opportunità a tantissimi giovani artisti di crescere e formarsi. Ballerini, cantanti, attori, musicisti e pittori si ritroveranno in un unico centro artistico, in questo caso, il più grande d’Italia. Un progetto ambizioso e unico nel suo genere: masterclass con personalità illustri...

Terence Hill torna a vestire i panni di Don Matteo nell’11a stagione

Terence Hill torna a vestire i panni di Don Matteo nell’11a stagione (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Terence Hill torna a vestire i panni di Don Matteo nell’undicesima stagione di una serie tv tra le più seguite nella storia della fiction italiana e sempre più apprezzata nel mondo, dalla Francia alla Finlandia, dall’America all’Australia. Trasmessa per la prima volta il 7 gennaio 2000 su Rai1, la serie, che negli anni ha mantenuto il suo consueto mix di commedia, giallo e sentimento, è un viaggio nella vita e nella società di oggi - tra delitti ed eroismi, generosità e umorismo - osservate sempre con lo sguardo irriducibile di un uomo che crede nella possibilità di cambiare. Per questo, pur rimanendo fedele al format e alla formula...

MAREYEURS, di Matteo Raffaelli, in gara al Festival International de Programmes Audiovisuels di Biarritz

MAREYEURS, di Matteo Raffaelli, in gara al Festival International de Programmes Audiovisuels di Biarritz (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Un quadro inedito della cultura africana, la sua economia e il suo relativo tessuto sociale, dell'Europa dei migranti e dell’impatto che azioni di commercio massivo e consumo incontrollato possono avere sul sistema globale e nella vita di tutti i giorni, partendo dall’esperienza di un mareyeur senegalese, per arrivare fino a noi. È questo Mareyeurs, documentario di Matteo Raffaelli, prodotto da Ocean Film di Francesco Congiu, in gara a uno dei più autorevoli festival di audiovisivo internazionali, il 31° FIPA - Festival International de Programmes Audiovisuels di Biarritz (Francia), il 23 e 25 gennaio 2018. Coproduttore del docufilm è HF4 di Marco Del Bene. Selezionato tra oltre...

31° Festival Liszt Albano, il 7 gennaio i giovani talenti del Quartetto TAAG con Maurizio D’Alessandro per l’evento ‘L’epoca di Liszt’

Con il titolo L’epoca di Liszt il nuovo anno inizierà con un altro importante appuntamento con i concerti del Festival Liszt di Albano (RM) il 7 gennaio 2018 presso lo storico Palazzo Savelli. Musica da camera della più alta espressione con tre autentici capolavori: il Quartettsatz di Schubert; il Quartetto op. 18 n.4 di Beethoven e il celebre Quintetto op. 115 di J. Brahms vertice assoluto della musica cameristica per clarinetto e quartetto d’archi. Interpreti saranno il giovane quartetto d’archi TAAG di Torino, una formazione ben in vista nel panorama dei giovani quartetti italiani e al quale si aggiungerà il clarinettista Maurizio D’Alessandro direttore artistico del festival e tra i più affermati clarinettisti italiani. Il Quartetto TAAG ha preso vita nel 2011 e in breve…

Epifania a WEGIL tra Riciclo, Fumetto, Teatro, Arte e Cooking Show anti-spreco

L’Epifania a WEGIL, l’hub culturale rinato grazie a Regione Lazio con Artbonus e gestito da Lazio Crea che si sta posizionando nell’offerta culturale della capitale con iniziative inedite e originali, si prepara per un’epifania dedicata a giovani, bambini e famiglie, tra Riciclo, Fumetto, Teatro, Arte e Cooking Show anti-spreco, tutto a ingresso gratuito. Saranno Bambi Kramer e GUD i fumettisti che guideranno i bambini in uno speciale Natale e una speciale epifania tutta da disegnare: una vera e propria inedita Befana “a Fumetti” sarà infatti quella presentata dai due artisti romani che il 4 e 5 gennaio 2018 avvicineranno i piccolissimi al fumetto, attraverso una storia affascinante quanto nota, quella dell’intramontabile befana. Sarà poi lo chef Fabio Toso il 4 gennaio a dare il via…

LEGGERE di Steve McCurry. Prorogata fino al 28 Gennaio 2018

Dopo il successo di presenze nel mese di dicembre negli spazi di WeGIL la mostra LEGGERE del fotografo americano Steve Mc Curry verrà prorogata fino al 28 gennaio 2018. LEGGERE, l’emozionante raccolta a tema di uno dei più grandi fotografi dei nostri tempi, l’americano Steve McCurry è una mostra unica fatta di meravigliosi scatti realizzati in ogni angolo del mondo, ed è stata scelta per aprire la programmazione di WEGIL, il nuovo hub culturale, restituito alla città dopo anni di chiusura, grazie alla Regione Lazio e inaugurato a dicembre. Steve McCurry è uno dei fotografi più amati in Italia, le sue mostre attirano ogni anno migliaia di visitatori e in oltre quarant’anni di attività ha scattato alcune delle foto più iconiche di sempre. Le coinvolgenti…

Cooking Show. La cucina anti – spreco a WEGIL

Sarà lo chef Fabio Toso il 4 gennaio a dare il via al nuovo anno con un vero e proprio “cooking show” all’insegna dell’anti – spreco e del riciclo. Lo chef, da vero maestro di cerimonie, insegnerà al pubblico di famiglie e curiosi come realizzare delle gustose proposte gastronomiche impiegando quello che è rimasto in dispensa dopo i banchetti delle feste. Cornice dello spettacolo dedicato al food e alla cucina natalizia è l’hub culturale WEGIL, rinato grazie a Regione Lazio con Artbonus e gestito da Lazio Crea, che dall’8 dicembre si sta posizionando nell’offerta culturale della capitale con concerti, live, djset, teatro, degustazioni, iniziative per bambini e incontri accademici. Fabio Toso, cuoco conosciuto in tutto il territorio regionale e nazionale, guiderà il pubblico in una…

A Roma, la Befana è a fumetti: Bambi Kramer e GUD a WEGIL

Saranno Bambi Kramer e GUD i fumettisti che guideranno i bambini in uno speciale Natale e una speciale epifania tutti da disegnare nell’hub culturale WEGIL, rinato grazie a Regione Lazio con Artbonus e gestito da Lazio Crea, che dall’8 dicembre si sta posizionando nell’offerta culturale della capitale con concerti, live, djset, teatro, degustazioni, iniziative per bambini e incontri accademici. Una vera e propria inedita Befana a Fumetti sarà quella presentata da Bambi Kramer il 30 dicembre e poi ancora il 3 e 5 gennaio in un percorso in cui avvicinare i piccolissimi al fumetto, attraverso una storia affascinante quanto nota. Sulla scia di suggestioni arcaiche, strettamente connesse con i cicli stagionali, i simboli e le rappresentazioni della natura, il laboratorio rileggerà e racconterà la figura…

A Wegil la Compagnia del Teatro dell’Orologio presenta Oliver Twisted, uno spettacolo itinerante con un’inedita vista dello spazio.

Il 5 gennaio nell’hub culturale capitolino WEGIL, da poco recuperato grazie alla Regione Lazio anche con i fondi Artbonus e la gestione di LazioCrea, va in scena un grande classico della letteratura, per l’occasione riadattato in versione itinerante nell’inedita scenografia disegnata dall’architetto Moretti: “Oliver Twisted” una lettura originale del capolavoro di Dickens affidato a un’eccellenza romana, la Compagnia del Teatro dell’Orologio, con l’adattamento di Leonardo Ferrari Carissimi e Fabio Morgan per la regia di Leonardo Ferrari Carissimi. Oliver Twisted è una favola punk che mantiene lo spirito ironico e grottesco del grande romanzo di Charles Dickens, rileggendolo in chiave contemporanea e mettendo in luce gli elementi attuali che il testo conserva. È la storia di una giovane vita che si scontra con la durezza della…

1 2 3 24