FIANO ROMANO: “E’ventoD’estate”, largo ai giovani artisti!

Lunedì 29 e martedì 30 giugno 2009 ” Castello ducale di Fiano Romano

Una due giorni totalmente dedicata ai giovani, alla musica e all’arte. Così l’associazione Culturale “Lavori in Corso” definisce “E’ventoD’estate”, una manifestazione dedicata ai giovani artisti di tutto il territorio sabino, che ormai da tre anni a questa parte viene organizzata con successo all’interno del Castello ducale di Fiano Romano (Rm).
Quest’anno, avvalendosi della collaborazione dell’Associazione Culturale “OPUS In fabula”, “Lavori in corso” arricchirà il castello di musica dal vivo, performance live dai ritmi incalzanti e suggestivi, improvvisazioni di artisti di strada, scenografie viventi e giochi di fuoco a ritmo di musica tribale, il tutto accompagnato da un gustoso panino, un buon vino locale e fresca Sangria!
Tutto nasce dal desiderio e dalla volontà di un gruppo di ragazzi fianesi di impegnarsi insieme in un progetto comune che potesse essere ricordato e rimanere un punto fermo delle estati in Sabina, un appuntamento fisso in cui ogni anno i ragazzi del territorio possano ritrovarsi per esprimere le proprie emozioni, i propri sentimenti, le proprie paure, la propria creatività: la paura di esibirsi su un palco, di esporre le proprie opere, di mettersi in gioco. “E’ventoD’estate” vuole essere proprio questo: un turbine di emozioni, nato dal desiderio di trasformare una festa circoscritta al paese, in un evento che coinvolga sempre più giovani di tutta la zona.

Info: http://lavorincorsolavorincorso.spaces.live.com

About the author

Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it. Cinema, libri e fumetti sono il suo ambito; la sua vocazione raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Ha un sacco di amici immaginari...

Related

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

Oggi martedì 24 Aprile alle 18.30 a Piazza Trilussa, flash-mob "teniamoci per mano contro l'omofobia", "per una Roma più sicura contro la violenza e a favore dei nostri diritti. Lottiamo per la nostra libertà, dedica solo mezz’ora del tuo tempo!”. Un messaggio su whatsapp lanciato da Imma Battaglia ai suoi contatti e presto divulgato nelle chat private. Un invito ad esser presenti per un flash-mob spontaneo in cui tenersi per mano contro l’omofobia, dopo l'ennesimo vile atto omofobo che ha visto l’aggressione ai danni di Marco e Federico.

JOIN THE DISCUSSION