A WeGIL per “In grande stile – i fumetti di Repubblica XL” Ratigher racconta la rivoluzione di Coconino Press–Fandango

A WeGIL per “In grande stile – i fumetti di Repubblica XL” Ratigher racconta la rivoluzione di Coconino Press–Fandango

8 febbraio, ore 18.00, WeGIL – Largo Ascianghi 5, Roma
Evento ad ingresso gratuito

Dopo una partenza con quasi mille presenze registrate, la mostra In grande stile dedicata al meglio del fumetto italiano intercettato da Repubblica XL dal 2005 al 2013, prosegue con ospiti e workshop in quello che negli ultimi mesi si è affermato come hub culturale d’eccellenza della capitale: WeGIL, nato grazie alla Regione Lazio con Artbonus e gestito da LAZIOcrea.
Insieme alla mostra con le opere di Zerocalcare, Davide Toffolo, Francesca Ghermandi, Tuono Pettinato, Massimo Giacon, Leo Ortolani, Diavù, AlePOP, Maicol & Mirco, Squaz, Ale Giorgini, Dr. Pira, Ratigher, Pino Creanza, Giuseppe Camuncoli, Alberto Ponticelli, Gianluca Costantini, Onofrio Catacchio, Francesco Cattani, Stefano Zattera, Marco Corona, Hurricane, Nicoz, Elena Rapa, Sergio Ponchione e Alberto Corradi In grande stile i fumetti di Repubblica XL offrirà workshop e incontri dedicati alle buone pratiche, tra produzione artistica ed editoria, a partire dall’appuntamento dell’8 febbraio in cui Ratigher, autore nato con l’autoproduzione, racconterà la sua nuova esperienza di direttore editoriale di Coconino Press – Fandango e la sua “rivoluzione”.
Fondata nel 2000 da Igort e Carlo Barbieri, prende il nome dalla contea in cui è ambientato Krazy Kat di George Herriman, uno dei primi capolavori del fumetto.
Nel 2009 è entrata a far parte del gruppo Fandango.

Nei suoi primi vent’anni di vita ha cambiato la percezione del fumetto nel nostro paese, tenendo a battesimo i più grandi nomi italiani e pubblicando per prima gli autori internazionali destinati a diventare maestri.
Mai accomodante, coraggiosa nelle scelte perché solida sulle gambe delle grandi storie che offre, il compito di Coconino è portare ai lettori ciò che ancora non si aspettano: fumetti che espandono la grammatica del racconto, naturalmente calati nelle più feconde ricerche artistiche di questi anni.
Coconino mette sempre al primo posto le Storie.
Incubatore a vocazione artistica e inclusiva, attento alle eccellenze italiane in ogni loro declinazione, WeGIL fino al 2 aprile si trasformerà in inedita casa del fumetto, raccogliendo esperienze e visioni per supportare le esperienze del territorio, secondo una visione più ampia che negli ultimi anni ha portato disegnatori e fumettisti a trovare nel Lazio terreno fertile e accogliente.
In grande stile si svolgerà fino al 2 aprile 2018, a WEGIL (Largo Ascianghi 5, Roma) l’hub culturale di Trastevere aperto grazie alla Regione Lazio, con Artbonus, e gestito da LAZIOcrea, con il contributo di Arsial, per quanto riguarda gli eventi eno-gastronomici.
Si ringraziano il Progetto ABC Arte Bellezza Cultura e ATCL.

Ingresso all’evento gratuito, ingresso alla mostra ‘In grande stile-I fumetti di Repubblica XL’ 6 euro, 4 euro ridotto per ragazzi dai 19 ai 26 anni e per gli anziani over 65; under 18: ingresso gratuito.
WEGIL – www.wegil.it – Info e prenotazioni: info@wegil.it

Inserito da: Barbara Andreoli

Potrebbe interessarti anche...

  • Il 22 maggio due tartarughe Caretta caretta verranno restituite al mare
  • Roma Tre Film Festival: i vincitori
  • Roma Tre Film Festival: programma 11-12-13 maggio e gran finale
  • Premio Zavattini: online bando e regolamento 2018
  • Presentato il film "Le grida del silenzio". Intervista alla regista Sasha Alessandra Carlesi e gallery della première
  • Gallery. Un "branco" di VIP insieme per beneficienza all'anteprima di “Show Dogs – Entriamo in Scena”

About the author

Related

Il 3 e 4 maggio 2018 saranno Gaeta, Sperlonga e Formia le nuove tappe di “A Spasso con ABC” viaggio inedito nel patrimonio ambientale, archeologico e culturale del Lazio, promosso da Regione Lazio e Roma Capitale e finanziato dall’Unione Europea, e attraverso il quale gli studenti degli istituti si muoveranno sulle orme di Ulisse, ripercorrendo la storia e il mito, toccando con mano le bellezze del territorio.

Sabato 5 maggio alle ore 16:00, Piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa si veste dei laboratori e dei materiali di sviluppo che rendono il bambino protagonista della propria scoperta. Un modo per vivere la città a misura dei più piccoli. Per il terzo anno consecutivo la scuola Paolina Poggi, insieme al Centro Educativo di Accoglienza e Solidarietà (C.E.A.S.), scende in piazza per giocare con i bambini e le loro famiglie.

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

JOIN THE DISCUSSION