Quinta edizione del Caput Mundi International Burlesque Awards

Quinta edizione del Caput Mundi International Burlesque Awards

Sono trascorse appena due settimane dall’annuncio di MOSH a Roma, prima grande ospite del festival di burlesque più noto d’Italia che avrà luogo dal 9 all’11 Febbraio presso Roma Eventi – Piazza di Spagna. E mentre la diletta di Dita VonTeese (ormai icona glamour quanto la sua pigmaliona), sta già creando molta attesa per il suo arrivo nella capitale, il Caput Mundi International Burlesque Award continua a impreziosire la città con altri grandi colpi. E’ di queste ore infatti la comunicazione lanciata dai social dell’evento, che annuncia l’arrivo in città di un’altra luminosissima stella del burlesque mondiale: MEDIANOCHE. Così la direttrice artistica Albadoro Gala e il direttore creativo Silvio Cossi della SDC Service, fautori del noto evento, si preparano all’anniversario dei cinque anni nel segno di un’edizione ispirata al celebre romanzo Il Grande Gatsby, iniziando i festeggiamenti con colpi senza paragoni.

Medianoche infatti, in questo momento è sulla vetta del mondo burlesque, come afferma la celebre e patinata rivista di settore 21st Century Burlesque Magazine, che la elegge prima performer mondiale dopo la vittoria a Las Vegas dell’iconico concorso Miss Exotic World, riconoscimento più alto nell’internazionale panorama burlesco.

Nella tre giorni sono attesi artisti da ogni parte del mondo: Francia, Svizzera, Germania, Libano, America, Finlandia, Italia, tutte ospiti dell’Hotel Bevery Hills Rome, sponsor tecnico dell’evento. E’ invece la splendida cornice della Residenza di Ripetta che accoglierà la giuria d’eccezione composta da Mosh, Medianoche e Virgil DeNice, quest’ultimo ideatore dell’agenzia d’intrattenimento vintage Voodoo Deluxe. Sarà proprio l’esplosiva donna-clessidra, questo il soprannome di Medianoche, insieme ai colleghi giurati, a premiare la vincitrice del festival (o vincitore in caso di boylesquer), con il titolo di Papessa del Burlesque, incoronandola con il luminoso colosseo ricreato per l’occasione da Jan Eneskey per il quinto anno consecutivo.

Author: Vincenzo Toccaceli
Loading...

Potrebbe interessarti anche...

  • Il 22 maggio due tartarughe Caretta caretta verranno restituite al mare
  • Roma Tre Film Festival: i vincitori
  • Roma Tre Film Festival: programma 11-12-13 maggio e gran finale
  • Premio Zavattini: online bando e regolamento 2018
  • Presentato il film "Le grida del silenzio". Intervista alla regista Sasha Alessandra Carlesi e gallery della première
  • Gallery. Un "branco" di VIP insieme per beneficienza all'anteprima di “Show Dogs – Entriamo in Scena”

About the author

Related

Il 3 e 4 maggio 2018 saranno Gaeta, Sperlonga e Formia le nuove tappe di “A Spasso con ABC” viaggio inedito nel patrimonio ambientale, archeologico e culturale del Lazio, promosso da Regione Lazio e Roma Capitale e finanziato dall’Unione Europea, e attraverso il quale gli studenti degli istituti si muoveranno sulle orme di Ulisse, ripercorrendo la storia e il mito, toccando con mano le bellezze del territorio.

Sabato 5 maggio alle ore 16:00, Piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa si veste dei laboratori e dei materiali di sviluppo che rendono il bambino protagonista della propria scoperta. Un modo per vivere la città a misura dei più piccoli. Per il terzo anno consecutivo la scuola Paolina Poggi, insieme al Centro Educativo di Accoglienza e Solidarietà (C.E.A.S.), scende in piazza per giocare con i bambini e le loro famiglie.

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

JOIN THE DISCUSSION