Brescia e Saluzzi madrine del Centro Danza Balletto di Roma

Brescia e Saluzzi madrine del Centro Danza Balletto di Roma

Avete presente la mitica scuola di New York della serie TV Fame – Saranno Famosi? Il Centro Danza Balletto di Roma gli darà vita: un sogno per migliaia di ragazzi che arriveranno nella Capitale da tutta Italia.

Il Centro Danza Balletto di Roma, nato nel 1962, si presenterà nella sua nuova veste venerdì 19 gennaio 2018 dopo un periodo di intensa ristrutturazione dei locali e non solo, darà infatti l’opportunità a tantissimi giovani artisti di crescere e formarsi. Ballerini, cantanti, attori, musicisti e pittori si ritroveranno in un unico centro artistico, in questo caso, il più grande d’Italia. Un progetto ambizioso e unico nel suo genere: masterclass con personalità illustri e docenti tra i più qualificati sul territorio nazionale terranno corsi per ogni disciplina.

Entro la fine del 2018 il centro inaugurerà un’altra area di oltre 7000mq composta da sale prove, un teatro da 400 posti, camerini, aree ristorante e bar, inoltre metterà a disposizione nello stesso stabile una serie di appartamenti ad uso foresteria per gli allievi provenienti da tutta Italia.

Il Balletto di Roma ha fatto nascere artisti come Luca Tommasini e nel corso degli anni ha visto passare nomi come Lorella Cuccarini, Marco Garofalo, Heather Parisi, Rossana Casale, Tosca, Saverio Marconi, Rossella Brescia, Bill Goodson, Raffaele Paganini, Renato Zero, Giuliano Perarini, Emma Marrone, Gino Landi e tanti altri…

Il centro indirizzerà nel mondo del lavoro gli allievi che hanno terminato il percorso di studi attraverso audizioni e provini. Ultima sfida sarà la creazione di una compagnia formata da professionisti della danza che diventerà il fiore all’occhiello del Balletto di Roma, che già vanta un prestigio consolidato da anni. La prima audizione per la formazione della compagna “CBR” si terrà il giorno 28 gennaio alle ore 10:00 c/o la sede del Centro.

Loading...

Potrebbe interessarti anche...

  • Il 22 maggio due tartarughe Caretta caretta verranno restituite al mare
  • Roma Tre Film Festival: i vincitori
  • Roma Tre Film Festival: programma 11-12-13 maggio e gran finale
  • Premio Zavattini: online bando e regolamento 2018
  • Presentato il film "Le grida del silenzio". Intervista alla regista Sasha Alessandra Carlesi e gallery della première
  • Gallery. Un "branco" di VIP insieme per beneficienza all'anteprima di “Show Dogs – Entriamo in Scena”

About the author

Related

Il 3 e 4 maggio 2018 saranno Gaeta, Sperlonga e Formia le nuove tappe di “A Spasso con ABC” viaggio inedito nel patrimonio ambientale, archeologico e culturale del Lazio, promosso da Regione Lazio e Roma Capitale e finanziato dall’Unione Europea, e attraverso il quale gli studenti degli istituti si muoveranno sulle orme di Ulisse, ripercorrendo la storia e il mito, toccando con mano le bellezze del territorio.

Sabato 5 maggio alle ore 16:00, Piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa si veste dei laboratori e dei materiali di sviluppo che rendono il bambino protagonista della propria scoperta. Un modo per vivere la città a misura dei più piccoli. Per il terzo anno consecutivo la scuola Paolina Poggi, insieme al Centro Educativo di Accoglienza e Solidarietà (C.E.A.S.), scende in piazza per giocare con i bambini e le loro famiglie.

A WeGIL, sempre in occasione dei 45 anni dalla nascita dell'originale format che conquistò il pubblico radiofonico, tornano le "Interviste Impossibili" a cura dello scrittore Lorenzo Pavolini, che il 7 maggio alle 19.00 vedranno un appuntamento "al femminile" con la scrittrice Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega nel 2016 e vincitrice del Premio Vittoriano Esposito, insieme all'attrice Elena Radonicich, per conoscere da vicino e dare voce all'intramontabile Jane Eyre.

JOIN THE DISCUSSION