• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Notizie / Monterotondo / Monterotondo. Servizio idrico: gli ambiti territoriali diventano sei

Monterotondo. Servizio idrico: gli ambiti territoriali diventano sei

Monterotondo. Servizio idrico: gli ambiti territoriali diventano sei

Il Comune di Monterotondo plaude alla ridefinizione degli Ambiti Territoriali Ottimali di Bacino Idrografico operata dalla Regione. Il provvedimento, adottato dalla Giunta regionale con una specifica delibera approvata lo scorso 20 gennaio, porta infatti da cinque a sei il numero dei settori in cui è suddivisa territorialmente la Regione rispetto alla gestione del servizio idrico integrato affidato ad Acea.

La ridefinizione degli ambiti (ATO) e la conseguente, nuova ripartizione del territorio regionale, tiene conto della popolazione servita e dell’accorpamento dei Comuni per aree vaste e Città Metropolitana. Per definire in questo senso la nuova utenza sono stati raccolti i dati relativi alla popolazione residente su base Istat al 1° Gennaio 2017 nei Comuni del Lazio.
L’ambito di riferimento di Monterotondo, confermato nell’ATO2, potrà giovarsi di una diminuzione complessiva di circa 570mila residenti, quelli appartenenti a quattro Comuni trasferiti nell’ATO1 e a quelli rientrati nel neo costituito ATO6. Alla diminuzione di popolazione servita dall’Ambito corrisponderà, nelle attese della Giunta regionale, un’offerta di prossimità del servizio più idonea rispetto alle esigenze dei Comuni serviti, tra cui Monterotondo.

La delibera regionale demanda ad un atto successivo l’approvazione dello schema di Convenzione di cooperazione, inerente i rapporti tra gli Enti locali dello stesso Ambito Territoriale Ottimale di Bacino Idrografico e, inoltre, stabilisce di avviare il procedimento con la più ampia partecipazione della rappresentanza degli interessi degli Enti locali, delle associazioni di protezione ambientale e dei comitati per l’acqua pubblica presenti sul territorio regionale.

«Annuncio – afferma il sindaco Mauro Alessandri – intanto la piena condivisione degli obiettivi, delle modalità e delle conclusioni con cui la Giunta regionale ha inteso ridefinire gli ambiti territoriali del servizio idrico, come pure la nostra piena partecipazione in sede di definizione e approvazione della nuova convezione che regolerà i rapporti tra i Comuni e l’Ambito. Urge che il rapporto tra utenti ed erogatori del servizio idrico sia maggiormente positivo e costruttivo e, anche in questo senso, le decisioni della Regione appaiono assolutamente propedeutiche».

Loading...

Potrebbe interessarti anche...

  • Mentana aderisce all’iniziativa “M’illumino di meno”
  • Mentana. Incontro sullo stato della raccolta e sui sistemi di verifica e controllo
  • Il Sogno di Nietzsche. A 130 anni dalla sua autobiografia filosofica in scena l’utopia, l’amicizia, l’amore
  • Il lavoro sociale va pagato! Al via campagna di sensibilizzazione sulla precarietà
  • "Una culla sbagliata" inaugura la nuova stagione del nuovo Altrove Teatro Studio
  • Mentana. Assemblea Pubblica sulle problematiche del Liceo Catullo
  • Mentana. Un po' di chiarezza sui servizi ASL
  • Per rilanciare il Made in Italy e aprire nuovi mercati esteri al via "Bando Regione Lazio Internazionalizzazione PMI 2018"
  • Ciampino. Cinque incontri per riscoprire e valorizzare le emozioni "scomode" della vita
  • "È arrivato il Broncio", tre giorni di eventi speciali al Luneur Park di Roma
  • Caffè Alzheimer, a WeGIL solidarietà e socializzazione contro l'isolamento e lo stigma
  • A WeGIL un fumetto in 24 ore no-stop, 6 fumettisti per 24 tavole
  • San Valentino: manuale anti-gaffe sul linguaggio dei fiori
  • Mentana. 400.000€ per la raccolta dell'umido
  • Burlesque e champagne, Piazza di Spagna s'illumina con le dive del Caput Mundi
  • Per le Startup ecco il Fondo Rotativo Cinema per rilanciare l’audiovisivo nel Lazio
  • Montesacro. Dati alle fiamme auto e scooter
  • A WeGIL arriva Leo Ortolani con RAT-MAN. Il ratto supereroe più amato d’Italia flette i muscoli ed è nello spazio
  • A WeGIL per ‘In grande stile - i fumetti di Repubblica XL’ 10 anni di A PANDA PIACE con Giacomo "Keison" Bevilacqua
  • Mentana. Mai più al buio: siglata la convenzione con CONSIP per la gestione dell'illuminazione pubblica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*