• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Notizie / Fonte Nuova / Roma. Ritardi dei pagamenti da parte della pubblica amministrazione: la denuncia delle coop

Roma. Ritardi dei pagamenti da parte della pubblica amministrazione: la denuncia delle coop

Roma. Ritardi dei pagamenti da parte della pubblica amministrazione: la denuncia delle coop

Le cooperative sociali Iskra, Folias e Il Pungiglione rendono noti i ritardi dei pagamenti da parte delle Pubbliche Amministrazione per i servizi erogati. I dati riportati nella grafica in allegato sono aggiornati a giugno 2017.
Il lavoro va sempre pagato a tempo debito! La direttiva comunitaria del 2011, entrata in vigore nel 2013, stabilisce per la Pubblica Amministrazione 30 giorni di tempo per i pagamenti in generale e 60 giorni in casi particolari. La realtà degli enti pubblici dei territori su cui lavorano le tre organizzazioni è ben distante dal rispetto della norma. A pagare la precarietà e le difficoltà dello Stato sono i lavoratori e a guadagnarci sono le banche a cui le cooperative sociali spesso sono costrette a rivolgersi per assicurare la continuità dei servizi e gli stipendi a chi lavora.

Riepilogo ritardi:

Monterotondo circa 8 mesi

Civita Castellana 9 mesi e mezzo

Fara Sabina 8 mesi e mezzo

Fonte Nuova 11 mesi

Mentana 5 mesi

Guidonia 18 mesi

Tivoli 5 mesi

Regione Lazio 1 mese

Loading...

Potrebbe interessarti anche...

  • Il Sogno di Nietzsche. A 130 anni dalla sua autobiografia filosofica in scena l’utopia, l’amicizia, l’amore
  • Il lavoro sociale va pagato! Al via campagna di sensibilizzazione sulla precarietà
  • "Una culla sbagliata" inaugura la nuova stagione del nuovo Altrove Teatro Studio
  • Mentana. Assemblea Pubblica sulle problematiche del Liceo Catullo
  • Mentana. Un po' di chiarezza sui servizi ASL
  • Per rilanciare il Made in Italy e aprire nuovi mercati esteri al via "Bando Regione Lazio Internazionalizzazione PMI 2018"
  • Ciampino. Cinque incontri per riscoprire e valorizzare le emozioni "scomode" della vita
  • "È arrivato il Broncio", tre giorni di eventi speciali al Luneur Park di Roma
  • Caffè Alzheimer, a WeGIL solidarietà e socializzazione contro l'isolamento e lo stigma
  • A WeGIL un fumetto in 24 ore no-stop, 6 fumettisti per 24 tavole
  • San Valentino: manuale anti-gaffe sul linguaggio dei fiori
  • Mentana. 400.000€ per la raccolta dell'umido
  • Burlesque e champagne, Piazza di Spagna s'illumina con le dive del Caput Mundi
  • Per le Startup ecco il Fondo Rotativo Cinema per rilanciare l’audiovisivo nel Lazio
  • Montesacro. Dati alle fiamme auto e scooter
  • A WeGIL arriva Leo Ortolani con RAT-MAN. Il ratto supereroe più amato d’Italia flette i muscoli ed è nello spazio
  • A WeGIL per ‘In grande stile - i fumetti di Repubblica XL’ 10 anni di A PANDA PIACE con Giacomo "Keison" Bevilacqua
  • Mentana. Mai più al buio: siglata la convenzione con CONSIP per la gestione dell'illuminazione pubblica
  • Monterotondo. Servizio idrico: gli ambiti territoriali diventano sei
  • WeGIL: Ricordo di Alessandro Leogrande

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*