• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Notizie / Mentana / Rendini (PD): “Benedetti abbandona i pendolari”

Rendini (PD): “Benedetti abbandona i pendolari”

Rendini (PD): “Benedetti abbandona i pendolari”

I pendolari mentanesi sono stati completamente dimenticati. Nella trattativa con Cotral, portata avanti del responsabile del Comune di Monterotondo, sono stati curati solo gli interessi dei cittadini eretini, a scapito di tutti gli altri pendolari: di Mentana, Casali e Castelchiodato. Ne sono rimasti penalizzati anche quelli di Fonte Nuova.
Il tema della mobilità su gomma è stato trattato in maniera del tutto irresponsabile dall’amministrazione Benedetti. Nonostante il caldo e la bella stagione i mentanesi continuano a andare a lavorare e hanno bisogno di mezzi, veloci, per muoversi. Dalla stazione di Monterotondo scalo a Mentana prima dell’entrata in vigore dell’attuale orario ci volevano al massimo 30 minuti, oggi ne servono dai 50 ai 60. I cittadini si sentono abbandonati. Alcuni politici, quando sono all’opposizione, si occupano incessantemente dei problemi dei cittadini, diventando paladini della giustizia, poi, non appena riescono a mettere piede in Comune e prendendo il governo della città, pensano solo agli interessi personali.
Chiediamo un intervento urgente da parte del sindaco Marco Benedetti e del suo delegato alla Mobilità.

Lo dichiara in una nota la capogruppo del Pd di Mentana Maria Rendini.

Loading...

Potrebbe interessarti anche...

  • Il Sogno di Nietzsche. A 130 anni dalla sua autobiografia filosofica in scena l’utopia, l’amicizia, l’amore
  • Il lavoro sociale va pagato! Al via campagna di sensibilizzazione sulla precarietà
  • "Una culla sbagliata" inaugura la nuova stagione del nuovo Altrove Teatro Studio
  • Mentana. Assemblea Pubblica sulle problematiche del Liceo Catullo
  • Mentana. Un po' di chiarezza sui servizi ASL
  • Per rilanciare il Made in Italy e aprire nuovi mercati esteri al via "Bando Regione Lazio Internazionalizzazione PMI 2018"
  • Ciampino. Cinque incontri per riscoprire e valorizzare le emozioni "scomode" della vita
  • "È arrivato il Broncio", tre giorni di eventi speciali al Luneur Park di Roma
  • Caffè Alzheimer, a WeGIL solidarietà e socializzazione contro l'isolamento e lo stigma
  • A WeGIL un fumetto in 24 ore no-stop, 6 fumettisti per 24 tavole
  • San Valentino: manuale anti-gaffe sul linguaggio dei fiori
  • Mentana. 400.000€ per la raccolta dell'umido
  • Burlesque e champagne, Piazza di Spagna s'illumina con le dive del Caput Mundi
  • Per le Startup ecco il Fondo Rotativo Cinema per rilanciare l’audiovisivo nel Lazio
  • Montesacro. Dati alle fiamme auto e scooter
  • A WeGIL arriva Leo Ortolani con RAT-MAN. Il ratto supereroe più amato d’Italia flette i muscoli ed è nello spazio
  • A WeGIL per ‘In grande stile - i fumetti di Repubblica XL’ 10 anni di A PANDA PIACE con Giacomo "Keison" Bevilacqua
  • Mentana. Mai più al buio: siglata la convenzione con CONSIP per la gestione dell'illuminazione pubblica
  • Monterotondo. Servizio idrico: gli ambiti territoriali diventano sei
  • WeGIL: Ricordo di Alessandro Leogrande

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*