• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Notizie / Mentana / Mentana. Attivazione del centro operativo comunale (C.O.C.) del Sindaco Benedetti

Mentana. Attivazione del centro operativo comunale (C.O.C.) del Sindaco Benedetti

Mentana. Attivazione del centro operativo comunale (C.O.C.) del Sindaco Benedetti

Il Sindaco Marco Benedetti, già autorità comunale di Protezione Civile, al verificarsi dell’emergenza nell’ambito del territorio comunale dopo i vasti incendi che hanno colpito Mentana negli ultimi due giorni, ha attivato il Centro Operativo Comunale (C.O.C.) – (Ordinanza n. 91 / 2017 del 07/07/2017).

Assumendo la direzione dei servizi di emergenza che insistono sul territorio del Comune, nonché il coordinamento dei servizi di soccorso e di assistenza alle popolazioni colpite e provvedendo agli interventi necessari dandone immediata comunicazione al Prefetto e al Presidente della Giunta regionale.

Constatati gli eventi emergenziali del 6 e 7 luglio 2017 che a seguito di numerosi incendi di vaste dimensioni stanno interessando anche zone urbane del capoluogo e della frazione di Casali nel territorio del Comune di Mentana nonché la Riserva Naturale Nomentum con conseguenti ingenti danni sia al patrimonio pubblico che privato. Tali eventi hanno portato all’intervento di n. 2 Canadair, n. 3 elicotteri della Protezione Civile Regionale, diverse squadre del Corpo Nazionale dei VV. FF e di molte squadre di Ass.ni di Volontariato di varie sedi della Città Metropolitana di Roma Capitale.

Rilevato lo stato di allerta per il controllo di diversi focolai presenti che con la forte ventilazione e le alte temperature per la grande siccità in atto possono riattivarsi, si rende necessario porre in essere, in termini di somma urgenza, ogni azione utile a garantire la tutela degli interessi fondamentali della popolazione, con particolare riferimento all’integrità della vita e alla salubrità dell’ambiente. C’è dunque necessità di dover
garantire il pieno coordinamento di tutte le azioni poste in essere per garantire la sicurezza delle persone e del territorio e altresì la piena integrazione delle attività del Comune con i sistemi Regionali e Nazionali di protezione civile.

La sede del C.O.C. sarà in via Nomentana 320 Tel. 06-9092229 – 06-9094099 – Fax 06-9092229 email: protezione.civile@mentana.gov.it.

Attivate anche le seguenti funzioni di supporto presso il Centro Operativo Comunale con i rispettivi Referenti come indicato in tabella:

Loading...

Potrebbe interessarti anche...

  • Il Sogno di Nietzsche. A 130 anni dalla sua autobiografia filosofica in scena l’utopia, l’amicizia, l’amore
  • Il lavoro sociale va pagato! Al via campagna di sensibilizzazione sulla precarietà
  • "Una culla sbagliata" inaugura la nuova stagione del nuovo Altrove Teatro Studio
  • Mentana. Assemblea Pubblica sulle problematiche del Liceo Catullo
  • Mentana. Un po' di chiarezza sui servizi ASL
  • Per rilanciare il Made in Italy e aprire nuovi mercati esteri al via "Bando Regione Lazio Internazionalizzazione PMI 2018"
  • Ciampino. Cinque incontri per riscoprire e valorizzare le emozioni "scomode" della vita
  • "È arrivato il Broncio", tre giorni di eventi speciali al Luneur Park di Roma
  • Caffè Alzheimer, a WeGIL solidarietà e socializzazione contro l'isolamento e lo stigma
  • A WeGIL un fumetto in 24 ore no-stop, 6 fumettisti per 24 tavole
  • San Valentino: manuale anti-gaffe sul linguaggio dei fiori
  • Mentana. 400.000€ per la raccolta dell'umido
  • Burlesque e champagne, Piazza di Spagna s'illumina con le dive del Caput Mundi
  • Per le Startup ecco il Fondo Rotativo Cinema per rilanciare l’audiovisivo nel Lazio
  • Montesacro. Dati alle fiamme auto e scooter
  • A WeGIL arriva Leo Ortolani con RAT-MAN. Il ratto supereroe più amato d’Italia flette i muscoli ed è nello spazio
  • A WeGIL per ‘In grande stile - i fumetti di Repubblica XL’ 10 anni di A PANDA PIACE con Giacomo "Keison" Bevilacqua
  • Mentana. Mai più al buio: siglata la convenzione con CONSIP per la gestione dell'illuminazione pubblica
  • Monterotondo. Servizio idrico: gli ambiti territoriali diventano sei
  • WeGIL: Ricordo di Alessandro Leogrande

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*