• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Appuntamenti ed Eventi / Rieti. Sagra del porcino a Marcetelli

Rieti. Sagra del porcino a Marcetelli

Rieti. Sagra del porcino a Marcetelli

Dalle 9 del mattino fino a tarda sera, un’intera giornata dedicata a sua Maestà il fungo porcino. L’appuntamento è fissato per domenica 9 luglio a Marcetelli, caratteristico borgo nelle cui campagne il “suillus” – già noto agli Antichi Romani – cresce abbondante e di ottima qualità da tempo immemorabile.

Si tratta di uno degli appuntamenti estivi più attesi in tutta la provincia di Rieti: da ben 26 anni, d’altronde, la pro loco organizza la festa che è sinonimo di buona cucina ed allegria, con un occhio sempre attento al folclore, alla cultura e alle eccellenze del territorio.

All’ora di pranzo, ad attendere i visitatori in un grande locale con oltre 500 posti a sedere ed ampi spazi verdi attrezzati per l’occasione, saranno deliziose ricette come le bruschette, le fettuccine e l’arista ai funghi porcini, da gustare insieme alle carni alla griglia locali e a un buon bicchiere di vino rosso.

Ma la festa prenderà il via già dalle 9 con l’apertura degli stand che proporranno i migliori prodotti del territorio – dalle marmellate all’olio extravergine di oliva, passando per i formaggi e i liquori – e continuerà con le proiezioni di video documentari, intrattenimenti musicali, canti popolari e visite guidate.

A disposizione dei visitatori più curiosi ci sarà anche un comodo servizio di bus navetta: Marcetelli, infatti, è un paese dal fascino unico arroccato su uno sperone roccioso che conserva dei piccoli gioielli come la Chiesa di Santa Maria in Villa, risalente al XI Secolo e appena ristrutturata, la fontana ottagonale e la porta del “castrum” dalla quale si può ammirare uno splendido paesaggio.

Nei dintorni merita una visita il Lago del Salto, un vero paradiso per gli amanti della pesca, mentre chi preferisce le passeggiate nella natura potrà visitare i boschi secolari che circondano il paese.

La festa è organizzata dall’Associazione Turistica Pro Loco Marcetelli, con il patrocinio dell’Azienda di Promozione Turistica della Provincia di Rieti, della Regione Lazio, del Comune di Marcetelli, della VII Comunità Montana Salto Cicolano, della Camera di Commercio e dell’Amministrazione Provinciale di Rieti della Riserva Naturale Monte Navegna Monte Cervia.

Inserito da: WalterW
Sito Web: http://www.primodigitale.it/

Potrebbe interessarti anche...

  • Ad Albano la 31esima edizione del Festival Liszt, per rivivere il grande Romanticismo Europeo.
  • Rieti. Tornano "I Musicanti di Brema" al Teatro delle Condizioni Avverse
  • A Fiano Romano premiati i protagonisti di Fantabici 2017
  • Al Piper di Roma la finale del Tour Music Fest. La giuria presieduta da Mogol sceglierà il vincitore
  • Monterotondo. Spettacolo teatrale "Progetti di delirio"
  • Per il progetto ABC Alessandro RAK incontra i giovani di Roma e del Lazio con il pluripremiato “L’Arte della Felicità”
  • Monterotondo. Beni comuni: una rete dal basso per migliorare la vita della comunità
  • Monterotondo. Lotta alla povertà: arriva il Reddito di inclusione
  • Dal 10 al 12 novembre al Jailbreak di Roma le semifinali del Tour Music Fest 2017
  • Frosinone. Ciak tra i lupi per Maria Grazia Cucinotta e Christopher Lambert
  • Per ABC, Cinema&Storia: i giovani di Roma e del Lazio rivivono lo sbarco di Anzio del 22 gennaio 1944
  • Teatro Stanze Segrete, dal 3 al 26 novembre: Brothers, dal capolavoro di David Benioff
  • Rieti. Paganico Sabino riscopre il suo passato contadino con la “Castagnata”
  • Festa del Cinema di Roma: mostra Jupiter in Saturn – A Twin Peaks Tribute
  • Mentana. Nuovo Museo Garibaldino tra tradizione ed innovazione tecnologica
  • Progetto Safety car: intervento di prevenzione degli incidenti stradali nel nord est
  • Francesco Montanari narratore d’eccezione per “A Spasso con ABC – Un Altro Sguardo”
  • Brothers, al Teatro Stanze Segrete una nuova prova d'autore
  • All’VIII Festival della Diplomazia l’incontro con Akira Wada del Tokyo Institute of Technology
  • L'Istituto Comprensivo Tivoli IV vince il concorso YOUNGO “I colori dell’Amicizia, i colori di Yo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *