• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Appuntamenti ed Eventi / Monterotondo. Trentasei anni di Estate Eretina. Il programma

Monterotondo. Trentasei anni di Estate Eretina. Il programma

Monterotondo. Trentasei anni di Estate Eretina. Il programma

Si apre il sipario sulla trentaseiesima edizione dell’Estate Eretina. La tradizionale rassegna culturale estiva, organizzata dall’Assessorato alla Cultura e dalla Fondazione culturale ICM Monterotondo, prende il via il prossimo 11 luglio (ore 18.00) presso la sala esposizioni del teatro “Francesco Ramarini” con l’inaugurazione della mostra fotografica “Donne forti Luce Tenue” con il patrocinio dell’Ambasciata di Finlandia, ed il concerto della Fanfara dei Bersaglieri di Guidonia (ore 21, cortile di palazzo Orsini).

La manifestazione proseguirà fino al 9 agosto con un ricco cartellone di spettacoli gratuiti che prevede concerti, piece teatrali, reading letterari e tanto cinema sotto le stelle.

Da segnalare il concerto (venerdì 14 luglio) della Med Free Orkestra, ensemble multietnica di world pop composta da musicisti provenienti da varie aree del Sud del mondo, protagonista di trascinanti esibizioni al concerto del 1° Maggio a Roma sia nel 2015 che nel 2016, quello dell’associazione “Di canto in canto” che mercoledì 12 luglio presenta il suo repertorio di canzoni popolari romane e non solo, e il recital “Storielle e musiche belle” (giovedì 13) serata per bambini all’insegna della musica e della fantasia, filastrocche e rime di Gianni Rodari raccontate da Pierfrancesco Ambrogio, accompagnate dalla Banda musicale Eretina diretta dal maestro Luigino Leonardi.

Tra le piece teatrali la commedia “Tesmoforiazuse” di Aristofane (16 luglio), curata dal Progetto “Theatron” dell’Università “La Sapienza”, le “Brevi scene d’autore” (18 luglio), divertente messa in scena di testi d’autore, classici e contemporanei, di prosa, film e repertorio macchiettistico dell’associazione e scuola internazione di recitazione Clesis Arte, la commedia “Il piacere dell’onestà” (20 luglio) di Pirandello messa in scena dall’associazione culturale “Cristina Stelitano” e la commedia “Er monno da principio”, divertente commedia tratta dal poemetto omonimo di Osvaldo Scardelletti, interpretata dalla popolarissima compagnia stabile del teatro Eretino diretta da Ferruccio Lanza.

Scarica l’intero programma.

Potrebbe interessarti anche...

  • Mentana. Approvata la carta dei servizi sociali
  • Mentana. “Madonna delle Rose”: avanti con il ricorso in Cassazione
  • Monterotondo. Sport di strada e spazi sociali contro il disagio giovanile
  • Il Cinema per conoscere e combattere le Mafie: con Cinema e Storia di Progetto ABC i ragazzi di Roma e del Lazio incontrano l’attrice Valentina Lodovini.
  • Ad Albano la 31esima edizione del Festival Liszt, per rivivere il grande Romanticismo Europeo.
  • Rieti. Tornano "I Musicanti di Brema" al Teatro delle Condizioni Avverse
  • A Fiano Romano premiati i protagonisti di Fantabici 2017
  • Al Piper di Roma la finale del Tour Music Fest. La giuria presieduta da Mogol sceglierà il vincitore
  • Monterotondo. Spettacolo teatrale "Progetti di delirio"
  • Per il progetto ABC Alessandro RAK incontra i giovani di Roma e del Lazio con il pluripremiato “L’Arte della Felicità”
  • Monterotondo. Beni comuni: una rete dal basso per migliorare la vita della comunità
  • Monterotondo. Lotta alla povertà: arriva il Reddito di inclusione
  • Dal 10 al 12 novembre al Jailbreak di Roma le semifinali del Tour Music Fest 2017
  • Frosinone. Ciak tra i lupi per Maria Grazia Cucinotta e Christopher Lambert
  • Per ABC, Cinema&Storia: i giovani di Roma e del Lazio rivivono lo sbarco di Anzio del 22 gennaio 1944
  • Teatro Stanze Segrete, dal 3 al 26 novembre: Brothers, dal capolavoro di David Benioff
  • Rieti. Paganico Sabino riscopre il suo passato contadino con la “Castagnata”
  • Festa del Cinema di Roma: mostra Jupiter in Saturn – A Twin Peaks Tribute
  • Mentana. Nuovo Museo Garibaldino tra tradizione ed innovazione tecnologica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *