• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Animali / Canili comunali di Roma: Il gestore percepisce 121.472 euro all’anno, ma le spese veterinarie le pagano i volontari

Canili comunali di Roma: Il gestore percepisce 121.472 euro all’anno, ma le spese veterinarie le pagano i volontari

Canili comunali di Roma: Il gestore percepisce 121.472 euro all’anno, ma le spese veterinarie le pagano i volontari

Rifugio Agro Aversano ha vinto la gara europea per la gestione dei canili comunali di Roma, ma percepisce soldi dai volontari per operare o fare indagini diagnostiche nelle cliniche private veterinarie di Roma. È la denuncia di Rinaldo Sidoli, responsabile Verdi diritti animali che dichiara: «È un fatto di una gravità inaudita, nel bando di gara è scritto che l’aggiudicatario “deve provvedere alla copertura degli oneri derivanti dall’eventuale ricorso a strutture sanitarie Veterinarie Private o Pubbliche per accertamenti diagnostici e/o cure che richiedano attrezzature o competenze particolari”». Il gestore riceve 52.472 euro l’anno di soldi pubblici, a cui si sommano i 69.000 euro per il pagamento dei due veterinari assunti (come da Elaborato 3 Prospetto Economico della gara europea). Conclude Sidoli: “Ricordiamo che il Comune, nella persona del Sindaco è da ritenersi il responsabile del benessere degli animali presenti sul territorio comunale e per tanto è tenuto a rispondere sul perché un cane affetto da epilessia (Lallo) è stato portato in una clinica privata veterinaria romana a spese di volontari per accertamenti diagnostici”.

Potrebbe interessarti anche...

  • Ad Albano la 31esima edizione del Festival Liszt, per rivivere il grande Romanticismo Europeo.
  • Rieti. Tornano "I Musicanti di Brema" al Teatro delle Condizioni Avverse
  • A Fiano Romano premiati i protagonisti di Fantabici 2017
  • Al Piper di Roma la finale del Tour Music Fest. La giuria presieduta da Mogol sceglierà il vincitore
  • Monterotondo. Spettacolo teatrale "Progetti di delirio"
  • Per il progetto ABC Alessandro RAK incontra i giovani di Roma e del Lazio con il pluripremiato “L’Arte della Felicità”
  • Monterotondo. Beni comuni: una rete dal basso per migliorare la vita della comunità
  • Monterotondo. Lotta alla povertà: arriva il Reddito di inclusione
  • Dal 10 al 12 novembre al Jailbreak di Roma le semifinali del Tour Music Fest 2017
  • Frosinone. Ciak tra i lupi per Maria Grazia Cucinotta e Christopher Lambert
  • Per ABC, Cinema&Storia: i giovani di Roma e del Lazio rivivono lo sbarco di Anzio del 22 gennaio 1944
  • Teatro Stanze Segrete, dal 3 al 26 novembre: Brothers, dal capolavoro di David Benioff
  • Rieti. Paganico Sabino riscopre il suo passato contadino con la “Castagnata”
  • Festa del Cinema di Roma: mostra Jupiter in Saturn – A Twin Peaks Tribute
  • Mentana. Nuovo Museo Garibaldino tra tradizione ed innovazione tecnologica
  • Progetto Safety car: intervento di prevenzione degli incidenti stradali nel nord est
  • Francesco Montanari narratore d’eccezione per “A Spasso con ABC – Un Altro Sguardo”
  • Brothers, al Teatro Stanze Segrete una nuova prova d'autore
  • All’VIII Festival della Diplomazia l’incontro con Akira Wada del Tokyo Institute of Technology
  • L'Istituto Comprensivo Tivoli IV vince il concorso YOUNGO “I colori dell’Amicizia, i colori di Yo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *