• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!


Home / Blog / Territorio / TIVOLI: Ferro (Pd) finalmente sindaco Gallotti e la destra vanno a casa

TIVOLI: Ferro (Pd) finalmente sindaco Gallotti e la destra vanno a casa


“Finalmente, grazie alla approvazione della nostra mozione di sfiducia firmata dai consiglieri d’opposizione e dopo tre anni di agonia politica e paralisi amministrativa, è stato sciolto il Consiglio Comunale di Tivoli e Sandro Gallotti (PdL) non è più Sindaco della città dell’arte. Finisce così una delle pagine più buie degli ultimi venti anni di governo di Tivoli e che ha sensibilmente peggiorato la qualità della vita dei cittadini. Il voto di oggi sancisce il fallimento politico e personale di Gallotti ma anche della destra e del PdL tiburtino che ha dimostrato per l’ennesima volta di non essere in grado di governare la città. Toccherà ora al Partito Democratico costruire l’alternativa all’immobilismo di questi anni”.

Il Sindaco di Tivoli Sandro Gallotti

Il Sindaco di Tivoli Sandro Gallotti

 

Lo afferma Andrea Ferro, deputato del Partito democratico, il quale aggiunge: “Sarà necessario un progetto unitario di tutto il PD per rilanciare Tivoli e il suo ruolo nell’Area Metropolitana romana, e per rimettere al centro della discussione pubblica l’interesse dei cittadini di Tivoli, una politica trasparente e partecipata, un governo efficace del territorio. Dopo il fallimento della destra, se abbiamo davvero capito fino in fondo gli errori che abbiamo commesso, il Partito democratico, autenticamente riformista, plurale e aperto, darà la possibilità a Tivoli di ritrovare un rapporto positivo e intenso con l’amministrazione e la politica.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *