• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Territorio / Roma / RomaOstia, si corre il 3 marzo

RomaOstia, si corre il 3 marzo


Si svolgerà domenica 3 marzo nella Capitale la 39esima edizione della Roma Ostia Half Marathon. La manifestazione è stata presentata nei giorni scorsi dal sindaco Gianni Alemanno e dal delegato alle Politiche sportive, Alessandro Cochi, insieme a Luciano Duchi, presidente della RomaOstia, Vincenzo Parrinello, vice presidente della Federazione Italiana Atletica Leggera e Luciano Ciocchetti, presidente onorario della mezza maratona.

La manifestazione, organizzata dal Gruppo Sportivo Bancari Romani, sotto l’egida della FIDAL, con il patrocinio di Roma Capitale, della Regione Lazio e della Provincia di Roma, è stata insignita quest’anno della IAAF Gold Label, il “sigillo” d’oro della federazione mondiale di atletica leggera per le gare di corsa su strada. Lo stesso premio che possono vantare la maratona di New York, di Londra, di Parigi, di Berlino, di Boston e le mezze maratone di Lisbona, Praga e Bogotà.

Oggi, Giovedì 28 febbraio alle 14, presso il Salone delle Fontane all’Eur (in via Ciro il Grande, di fronte a piazzale dell’Agricoltura) aprirà la Casa RomaOstia, dove gli atleti iscritti potranno ritirare il proprio pettorale, il pacco gara, e visitare gli stand allestiti dagli sponsor.

La gara (21 chilometri e 97 metri) si disputerà domenica 3 marzo, con partenza alle 9.10 dal PalaLottomatica su via Cristoforo Colombo, fino ad arrivare alla Rotonda di Ostia dove, dal 2004, è posizionato il traguardo della corsa.

RomaOstia2013

“La RomaOstia custodisce una magia – ha dichiarato il sindaco Gianni Alemanno – questo testimonia l’amore dei romani per la corsa e l’indiscutibile tradizione sportiva di tutta la Capitale che sta riscoprendo di aver sempre amato la corsa”.

Alla manifestazione sono attesi alcuni dei migliori specialisti del fondo e del mezzofondo mondiale: nella gara maschile spiccano i nomi dei kenioti Wilson Kiprop, già campione mondiale 2010 a Nanning in Cina, e Titus Masai (personal best di 59’51’’ ottenuto nel 2010 a Rak – UAE). Tra i tanti, ci sarà anche Philemon Kimeli Limo, vincitore e recordman della passata edizione.

Nella gara femminile, tra le tante atlete, ci saranno la seconda classificata dell’edizione 38 della RomaOstia, Agnes Kiprop, Lidya Cheromei, quarta classificata ai mondiali di mezza maratona 2012 in Bulgaria e poi l’olandese di origine africana Hilda Kibet, la keniota Flomena Daniel e l’etiope Degefa Debele, vincitrice del “Cross del Campaccio” dello scorso 6 gennaio.

A rappresentare l’Italia ci saranno invece il campione italiano uscente Stefano La Rosa (C.S. Carabinieri) incoronato proprio alla RomaOstia 2012 con il primato personale di 1h02’15’’, l’esordiente del G.S. Fiamme Oro Simone Gariboldi e il campione italiano di maratona 2011, Giovanni Gualdi delle Fiamme Gialle. In campo femminile parteciperà la vincitrice della RomaOstia 2005 Rosalba Console e Fatma Maraoui del C.S. Esercito.

Fino a sabato 2 marzo resteranno aperte le iscrizioni per la gara non competitiva di 5 km Euroma2Run abbinata alla gara agonistica. Chi intende partecipare potrà iscriversi collegandosi al sito www.romaostia.it o recandosi direttamente presso la Casa Romaostia.

Il ricavato delle iscrizioni alle gare sarà devoluto a quattro progetti di solidarietà promossi dalla Comunità di Sant’Egidio, da Komen Italia Onlus, da Telethon e da Special Olimpycs Italia che dall’edizione 2012 sono partner solidali della RomaOstia HalfMarathon.
Per maggiori informazioni consultare le pagine del sito www.romaostia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *