Home / Blog / Territorio / MONTEROTONDO: Inaugura la scuola di via Di Vittorio: bella, moderna e funzionale

MONTEROTONDO: Inaugura la scuola di via Di Vittorio: bella, moderna e funzionale


Sarà inaugurata domani 14 Dicembre (cerimonia dalle ore 15.30) la “nuova” scuola di via Di Vittorio, trasformata in tempi record in un plesso scolastico ad alta dotazione tecnologica. Contiguo e comunicante con la struttura già esistente – questa oggetto di un intervento di ristrutturazione che ha tra l’altro consentito il rifacimento degli spazi igienici, l’ampliamento della sala mensa, la sostituzione degli infissi e la ritinteggiatura complessiva – è stato infatti realizzato un nuovo blocco didattico, sviluppato su due livelli, per complessive otto aule (tra cui la sala computer), la stanza riunioni degli insegnanti e la nuova palestra.

L’intervento complessivo è di alto livello innovativo sia per le soluzioni architettoniche adottate, sia per la dotazione di impiantistiche tecno-ecologiche d’avanguardia, a cominciare dai due nuovi impianti, quello fotovoltaico e quello solare termico, la cui combinazione consentirà l’abbattimento di almeno il 30% dei consumi energetici complessivi, una forte riduzione dell’anidride carbonica prodotta e un’entrata in conto energia per le casse comunali valutabile in circa 15mila euro.

Numerose le preziosità tecnologiche scelte: dalla dotazione di lampade a basso consumo e ad alta resa luminosa, per una illuminazione ottimale di tutti gli spazi, compresi quelli della struttura già esistente, all’impianto di recupero dell’acqua piovana per l’irrigazione delle aree verdi esterne, dalla realizzazione di spazi comuni ariosi e luminosi alla predisposizione di particolari armadiature a muro nelle aule da utilizzare come archivio del materiale didattico e attaccapanni senza sottrarre spazio alle attività.

Da sottolineare, infine, il completo abbattimento delle barriere architettoniche interne ed esterne e il fatto che la realizzazione della nuova struttura non ha compromesso gli spazi per le attività all’aperto, sia le aree gioco sia il giardino-pineta prospiciente la sala mensa.

«L’intervento, tra l’altro realizzato in tempi davvero rapidi – afferma l’assessore ai lavori pubblici Luigi Cavalli – ha reso la scuola molto più bella, moderna e funzionale, sia per le soluzioni tecnico-innovative sia per le scelte estetico-razionali adottate. Sono orgoglioso di affermare che con la Di Vittorio sono già quattro i plessi dotati di impianti tecno-ecologici e che entro il 2013 contiamo di estendere la copertura a tutti le scuole. Un ringraziamento particolare lo meritano i tecnici comunali, per la professionalità e la particolare cura con cui hanno seguito l’intervento, come pure l’impresa aggiudicatrice dei lavori per l’ottima qualità realizzativa, per la disponibilità dimostrata e per l’attento e puntuale rispetto dei programmi di lavorazione».

«Anche in tempi di crisi e difficoltà economiche come questi – sostiene il sindaco Mauro Alessandri
– l’Amministrazione comunale, attraverso la sensibilità dei propri indirizzi politici e l’efficienza della struttura tecnica e amministrativa, dimostra di saper trovare e spendere bene i soldi dei cittadini intervenendo, bene e in tempi rapidi, su un’opera pubblica. E’ poi oltremodo significativo che quest’opera pubblica sia una scuola, confermando una volta di più la straordinaria attenzione che la nostra città riserva al valore e alla funzione di quei luoghi privilegiati di produzione di cultura che sono gli istituti scolastici. Il prossimo obiettivo è del resto la realizzazione del plesso scolastico di via Corsica, del quale è stata recentemente approvata la localizzazione all’interno dello specifico Piano integrato, ulteriore tassello di un ambizioso programma di implementazione di spazi e servizi scolastici che accresca ulteriormente il grande patrimonio infrastrutturale di cui è ricca la nostra città».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *