• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!


Home / Blog / Territorio / TIVOLI: Costringono coetaneo a scippi: arrestati baby bulli

TIVOLI: Costringono coetaneo a scippi: arrestati baby bulli

Sono quattro i minori che sono stati denunciati dagli agenti del commissariato di Tivoli, diretti da Giancarlo Sant’Elia per il reato di furto con strappo. Alla base della denuncia una vicenda di bullismo in cui uno dei quattro denunciati, vittima delle prevaricazioni di altri 3 minori, è stato indotto a mettere a segno degli scippi di catenine d’oro per ricavarne poi denaro contante. La vicenda, secondo quanto ricostruito dagli uomini della polizia giudiziaria del Commissariato, sarebbe articolata negli ultimi due mesi, quando, uno dei quattro giovanissimi, vittima dell’atteggiamento intimidatorio degli altri tre, è stato costretto a mettere a segno il primo “strappo” come definito nel gergo dei quattro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *