• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!


Home / Blog / Territorio / Roma / ROMA: Arte pubblica e avvenire sociale

ROMA: Arte pubblica e avvenire sociale

Il valore dell’arte nel quotidiano è il tema che ArteScienza propone con installazioni sonore, esposizioni d’arte contemporanea, architettura e design il 12 dicembre nella cosiddetta ‘Tiburtina Valley’, il nuovo Parco tecnologico sorto nella zona est di Roma. Come per le edizioni precedenti, da diciotto anni a questa parte, è evidente lo sforzo del Centro Ricerche Musicali di raccogliere le sfide poste, pure all’espressione artistica, da un tempo orfano di un pensiero forte. Quest’anno saranno centrali i Colloqui: architetti, critici d’arte, artisti, musicisti e musicologi parleranno di spazi urbani, di nuove forme d’arte integrata e soprattutto di fruizione interattiva. “La luce e il segno architettonico”, sottolinea il maestro Michelangelo Lupone, docente di composizione musicale elettronica al Conservatorio dell’Aquila, “si fondono con l’opera d’arte. Si accresce così la consapevolezza dello spazio pubblico come stimolo e luogo di aggregazione sociale, una pratica che si traduce in attività che legittimano e sostengono l’apprendimento e la crescita. Un patrimonio materiale e immateriale in cui affondano le radici dell’identità culturale di una comunità”.

In questo contesto sarà presentata la Fondazione FGTecnopolo, focalizzata sulla filosofia e sull’operato della sua realtà imprenditoriale ispirata al principio dell’ecologia della cultura e del sapere condiviso.

La manifestazione rientra nel contesto di ‘Incontri d’Autunno’, che il Centro Ricerche Musicali organizza in collaborazione con FGTecnopolo e A.A.M. Architettura Arte Moderna.

L’apertura è alle ore 15.30 con le Conversazioni “Arte Pubblica e avvenire sociale” nel nuovo Spazio Eventi dell’edificio FGT, che viene inaugurato per l’occasione.

Segue alle ore 18.30 un’Esposizione “Progetti d’Opera tra Arte e Architettura”, curata da A.A.M. Architettura Arte Moderna.

Info: Centro Ricerche Musicali – CRM tel. 06 45563 595 – www.artescienza.info; www.crm-music.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *