• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!


Home / Blog / Scienza e Hi-Tech / La tecnologia che sarà sparita nel 2020

La tecnologia che sarà sparita nel 2020

Parlare del futuro è sempre un azzardo, ma non ci vuole un genio per indovinare quali gadget elettronici che usiamo tutti i giorni non ci saranno più fra dieci anni.

Ricordate che qualche anno fa si ipotizzava che il futuro dell’elettronica commerciale fosse incentrato sui Player MP3 e sui Netbook: oggi sono stati largamente soppiantati dagli smartphone e dai Tablet.

  1. I Navigatori Standalone. Di sicuro questo prodotto verrà rimpiazzato dalle funzionalità presenti negli Smartphone e, per quegli anni, sarà un equipaggiamento standard di ogni vettura.
  2. e-book Readers. Sono oggetti che hanno subito rapide metamorfosi ed avranno probabilmente vita breve. Saranno rimpiazzati molto efficacemente dai tablet, così come l’iPod sta gradualmente scomparendo a causa degli Smartphone.
  3. Telefoni cellulari. Il mercato degli Smartphone è in netto aumento. Si stima che per il 2018 tutti i telefoni venduti saranno Smartphone, quindi il classico cellulare – per quelli che il telefono lo usano per telefonare – scomparirà di certo.
  4. Fotocamere digitali point-and-shoot. Anche queste saranno rimpiazzate agevolmente dagli Smartphone che avranno integrate le medesime funzionalità di macchinette fotografiche da portarsi dietro. Ci riferiamo, è chiaro, alle fotocamere digitali low-end, ovvero le più economiche, diciamo sotto i 150Euro.
  5. Lettore DVD. Già oggi sono pochissimi quelli che utilizzano ancora il DVD. Soprattutto l’avvento degli schermi HD ad altissima risoluzione, costringe di fatto gli utenti a migrare verso la tecnologia blu-ray, che consente di sfruttare al massimo queste potenzialità. Il mercato, inoltre, offre una pletora di sistemi per distribuire le immagini, non ultimo, Internet connesso al Televisore. Lettodi di DVD… addio!
  6. DVD e CD. Il futuro sarà sempre più in “connessione”. Tutto sarà disponibile nella cloud ed è anche dalla cloud che attingeremo la multimedialità. E poi, i supporti di massa USB sono un metodo molto più efficente per memorizzare e scambiare informazioni.

Insomma, gli Smattphone ed i Tablet la faranno da padrone e sostituiranno un pò tutti i gadget elettronici che sono sul mercato. Alcuni scompariranno del tutto, altri potranno rimanere, pur se obsoleti, per un mercato di nicchia.

Ma di una cosa potete essere certi: nessuno di questi oggetti sarà più prodotto, nel 2020, per un mercato di massa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *