• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!


Home / Blog / Territorio / GUIDONIA: Inaugurata la nuova sede territoriale di Confcooperative Roma

GUIDONIA: Inaugurata la nuova sede territoriale di Confcooperative Roma

Un momento particolarmente significativo per l’Associazione di rappresentanza del mondo Cooperativo più rappresentativa  di Roma e Provincia.
L’evento, che ha riscosso un notevole successo di presenze, ha ospitato la partecipazione del Sindaco di Guidonia, Eligio Rubeis, dell’Assessore al Bilancio della Provincia di Roma, Antonio Rosati, e di numerosi rappresentanti della cooperazione locale.
«La sede territoriale Confcooperative di Guidonia» ha spiegato Carlo Mitra, Presidente di Confcooperative Roma, «nasce per assicurare la vicinanza dell’Associazione alle Cooperative di una zona tra le più dinamiche e produttive della Provincia di Roma, promuovendo inoltre nuova Cooperazione, un modello di impresa che ha dimostrato nei decenni un’incredibile tenuta, anche in termini occupazionali, specie nei momenti, come quello attuale, in cui la congiuntura economica spinge numerose aziende e lavoratori ad uscire dal mercato»
«La nuova sede» continua Mitra «fornirà consulenza imprenditoriale e assistenza allo start-up, assistenza amministrativa, assistenza finanziaria per l’accesso al credito, assistenza sindacale e contrattualistica, consulenza legale, fiscale e del lavoro, servizi di formazione ed aggiornamento, servizi di revisione, servizi di patronato e di assistenza fiscale, dedicati alle Cooperative e ai loro soci. Presso la sede territoriale sarà inoltre inaugurato un nuovo  Sportello di Promozione Cooperativa. »
Un’iniziativa accolta con favore anche dai rappresentanti istituzionali presenti.
L’Assessore Rosati definisce la decisione di creare una nuova struttura territoriale “un segnale di fiducia necessario nell’attuale momento di crisi economica” e continua sottolineando la necessità di fare sistema, così come la Cooperazione aggrega e crea delle reti, per poter competere in un sistema economico  complesso.
In chiusura, il Sindaco di Guidonia ha voluto esprimere il proprio incoraggiamento a Confcooperative, sottolineando l’importanza di agire in modo propositivo e di investire in lavoro e sviluppo, contribuendo alla tenuta del sistema economico e produttivo locale, necessità ancor più avvertita in un Comune come quello di Guidonia, che è quello con la maggior presenza di giovani nel Lazio ed in Italia.

Un momento particolarmente significativo per l’Associazione di rappresentanza del mondo Cooperativo più rappresentativa  di Roma e Provincia. L’evento, che ha riscosso un notevole successo di presenze, ha ospitato la partecipazione del Sindaco di Guidonia, Eligio Rubeis, dell’Assessore al Bilancio della Provincia di Roma, Antonio Rosati, e di numerosi rappresentanti della cooperazione locale.

«La sede territoriale Confcooperative di Guidonia» ha spiegato Carlo Mitra, Presidente di Confcooperative Roma, «nasce per assicurare la vicinanza dell’Associazione alle Cooperative di una zona tra le più dinamiche e produttive della Provincia di Roma, promuovendo inoltre nuova Cooperazione, un modello di impresa che ha dimostrato nei decenni un’incredibile tenuta, anche in termini occupazionali, specie nei momenti, come quello attuale, in cui la congiuntura economica spinge numerose aziende e lavoratori ad uscire dal mercato»

«La nuova sede» continua Mitra «fornirà consulenza imprenditoriale e assistenza allo start-up, assistenza amministrativa, assistenza finanziaria per l’accesso al credito, assistenza sindacale e contrattualistica, consulenza legale, fiscale e del lavoro, servizi di formazione ed aggiornamento, servizi di revisione, servizi di patronato e di assistenza fiscale, dedicati alle Cooperative e ai loro soci. Presso la sede territoriale sarà inoltre inaugurato un nuovo  Sportello di Promozione Cooperativa. »

Un’iniziativa accolta con favore anche dai rappresentanti istituzionali presenti. L’Assessore Rosati definisce la decisione di creare una nuova struttura territoriale “un segnale di fiducia necessario nell’attuale momento di crisi economica” e continua sottolineando la necessità di fare sistema, così come la Cooperazione aggrega e crea delle reti, per poter competere in un sistema economico  complesso. In chiusura, il Sindaco di Guidonia ha voluto esprimere il proprio incoraggiamento a Confcooperative, sottolineando l’importanza di agire in modo propositivo e di investire in lavoro e sviluppo, contribuendo alla tenuta del sistema economico e produttivo locale, necessità ancor più avvertita in un Comune come quello di Guidonia, che è quello con la maggior presenza di giovani nel Lazio ed in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *