• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Territorio / Roma / “Lucciole e lanterne” a Villa Pamphili dal 24 al 29 giugno

“Lucciole e lanterne” a Villa Pamphili dal 24 al 29 giugno

Sessanta spettacoli messi in scena da altrettante compagnie teatrali e oltre 35mila presenze in sette edizioni: sono questi i numeri di ‘Lucciole e Lanterne – Premio Rodari per il Teatro’, in programma dal 24 al 29 giugno a Villa Pamphili. Sei spettacoli scelti tra le migliori proposte delle Compagnie Italiane di Teatro per Ragazzi, accompagneranno grandi e piccoli nel magico mondo delle fiabe con “Robin Hood”, “La bella addormentata”, “Il Tesoro dei Pirati”, “La Storia di un punto”, “Avventure sui mari”, “Jack e il fagiolo magico” in un viaggio entusiasmante tra sogno e realtà. La kermesse, sostenuta dalla presidenza del Consiglio Provinciale di Roma, è ormai un appuntamento fisso per intere famiglie di Roma e provincia che seguono con grande interesse gli spettacoli proposti. “La Provincia di Roma sostiene con grande gioia manifestazioni ludiche come questa perchè, nel ricordo di Gianni Rodari, consente di far conoscere l’ elevata qualità del teatro per ragazzi che nel nostro Paese, purtroppo, opera con grande difficoltà – ha detto la presidente del Consiglio provinciale Giuseppina Maturani – Una giuria composta da bambini assegnerà nella serata conclusiva del 29 giugno il Premio Rodari 2011, consegnato da Maria Teresa Ferretti Rodari, moglie dello scrittore. Questa iniziativa si inserisce nel progetto più ampio dei Laboratori teatrali per le scuole materne ed elementari voluto dalla presidenza del Consiglio provinciale”.
Con il sostegno a questa iniziativa il Consiglio provinciale conferma il proprio impegno nel campo della promozione delle attività culturali e della solidarietà sociale nel territorio provinciale, fornendo un valido strumento pedagogico nella formazione giovanile nonché un’opportunità di aggregazione e di valorizzazione dei rapporti interpersonali. Un festival che da otto anni offre un’occasione unica per vivere il tempo libero, in una delle Ville più belle d’Europa, per assistere a spettacoli teatrali di altissimo livello, da godersi all’aria aperta, senza fretta, adulti e bambini insieme. La manifestazione, interamente dedicata ai bambini e alle loro famiglie, è organizzata dal Teatro Verde con la direzione artistica di Veronica Olmi. L’entrata è in via Aurelia Antica, angolo via di S. Pancrazio n. 10. Orario spettacoli 21.30. Ingresso gratuito.

Sessanta spettacoli messi in scena da altrettante compagnie teatrali e oltre 35mila presenze in sette edizioni: sono questi i numeri di ‘Lucciole e Lanterne – Premio Rodari per il Teatro’, in programma dal 24 al 29 giugno a Villa Pamphili. Sei spettacoli scelti tra le migliori proposte delle Compagnie Italiane di Teatro per Ragazzi, accompagneranno grandi e piccoli nel magico mondo delle fiabe con “Robin Hood”, “La bella addormentata”, “Il Tesoro dei Pirati”, “La Storia di un punto”, “Avventure sui mari”, “Jack e il fagiolo magico” in un viaggio entusiasmante tra sogno e realtà. La kermesse, sostenuta dalla presidenza del Consiglio Provinciale di Roma, è ormai un appuntamento fisso per intere famiglie di Roma e provincia che seguono con grande interesse gli spettacoli proposti. “La Provincia di Roma sostiene con grande gioia manifestazioni ludiche come questa perchè, nel ricordo di Gianni Rodari, consente di far conoscere l’ elevata qualità del teatro per ragazzi che nel nostro Paese, purtroppo, opera con grande difficoltà – ha detto la presidente del Consiglio provinciale Giuseppina Maturani – Una giuria composta da bambini assegnerà nella serata conclusiva del 29 giugno il Premio Rodari 2011, consegnato da Maria Teresa Ferretti Rodari, moglie dello scrittore. Questa iniziativa si inserisce nel progetto più ampio dei Laboratori teatrali per le scuole materne ed elementari voluto dalla presidenza del Consiglio provinciale”.

Con il sostegno a questa iniziativa il Consiglio provinciale conferma il proprio impegno nel campo della promozione delle attività culturali e della solidarietà sociale nel territorio provinciale, fornendo un valido strumento pedagogico nella formazione giovanile nonché un’opportunità di aggregazione e di valorizzazione dei rapporti interpersonali. Un festival che da otto anni offre un’occasione unica per vivere il tempo libero, in una delle Ville più belle d’Europa, per assistere a spettacoli teatrali di altissimo livello, da godersi all’aria aperta, senza fretta, adulti e bambini insieme. La manifestazione, interamente dedicata ai bambini e alle loro famiglie, è organizzata dal Teatro Verde con la direzione artistica di Veronica Olmi. L’entrata è in via Aurelia Antica, angolo via di S. Pancrazio n. 10. Orario spettacoli 21.30. Ingresso gratuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *