• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Territorio / MONTEROTONDO: Galli contro Romani: eSpazia vince ancora

MONTEROTONDO: Galli contro Romani: eSpazia vince ancora

 

Dopo il podio di quattro anni fa, l’istituto comprensivo eSpazia conquista il primo premio al concorso di fumetti in lingua francese.
Le classi di francese delle 2^ e 3^ medie dell’Istituto Comprensivo eSpazia di Monterotondo hanno partecipato al Grande Concorso di Fumetti – 2011: ” Sguardi incrociati: Romani e Galli” indetto dall’Ambasciata di Francia in Italia, Bureau de coopération linguistique et linguistique et artistique, per le regioni Centro e Sardegna, al quale hanno partecipato 45 scuole per un totale di 2000 alunni.
Le classi di 3 medie si sono viste attribuire il 1° premio nella categoria ” scuola superiore di primo grado” grazie all’originalità delle storie, alla qualità del disegno ed alla correttezza dei testi.
Gli alunni accompagnati dalla Prof.ssa Patrizia Rita Raimondo, docente di lingue francese, dal Prof. Sergio Criminisi e dal Dirigente Scolastico Caterina Manco hanno ricevuto il premio durante la cerimonia che si è svolta oggi pomeriggio a Roma, presso il “Centro Culturale San Luigi dei Francesi”.
L’istituto eSpazia non è nuovo a queste performance: quattro anni fa le 5^ elementari si classificarono seconde nella medesima competizione aperta a tutte le scuole italiane.

Dopo il podio di quattro anni fa, l’istituto comprensivo eSpazia conquista il primo premio al concorso di fumetti in lingua francese. Le classi di francese delle 2^ e 3^ medie dell’Istituto Comprensivo eSpazia di Monterotondo hanno partecipato al Grande Concorso di Fumetti – 2011: ” Sguardi incrociati: Romani e Galli” indetto dall’Ambasciata di Francia in Italia, Bureau de coopération linguistique et linguistique et artistique, per le regioni Centro e Sardegna, al quale hanno partecipato 45 scuole per un totale di 2000 alunni. Le classi di 3 medie si sono viste attribuire il 1° premio nella categoria ” scuola superiore di primo grado” grazie all’originalità delle storie, alla qualità del disegno ed alla correttezza dei testi.

Gli alunni accompagnati dalla Prof.ssa Patrizia Rita Raimondo, docente di lingue francese, dal Prof. Sergio Criminisi e dal Dirigente Scolastico Caterina Manco hanno ricevuto il premio durante la cerimonia che si è svolta oggi pomeriggio a Roma, presso il “Centro Culturale San Luigi dei Francesi”.

L’istituto eSpazia non è nuovo a queste performance: quattro anni fa le 5^ elementari si classificarono seconde nella medesima competizione aperta a tutte le scuole italiane.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *