• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Territorio / MENTANA: Imbavagliarono e rapinarono un costruttore nel 2009: due arresti

MENTANA: Imbavagliarono e rapinarono un costruttore nel 2009: due arresti

I carabinieri della compagnia di Monterotondo hanno eseguito due ordinanze di custodia cautelare nei confronti di altrettanti malviventi romani, residenti rispettivamente nel quartiere Montesacro ed in zona Villa Spada, riconosciuti responsabili di concorso in rapina, sequestro di persona e lesioni. I fatti risalgono al mese di giugno del 2009, quando F.I. di 42 anni e il 26enne S.S., attirarono nella trappola da loro congegnata un 60enne di Mentana, costruttore di professione: il pretesto utilizzato fu l’interesse per l’acquisto di un appartamento e il 60enne, ignaro di quanto gli sarebbe accaduto di lì a poco, andò all’appuntamento concordato con i due probabili acquirenti. Il costruttore fu imbavagliato, bloccato con del nastro da imballaggio e ripetutamente colpito con violenti pugni al volto e calci su tutto il corpo. Non appagati, i due malviventi gli sottrassero il telefono cellulare, 200 euro in contanti, le chiavi di casa e dell’auto ed un prezioso orologio da polso. I due rapinatori sono stati portati al carcere di Rebibbia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *