• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Territorio / TIVOLI: ‘Dna in corsa per la solidarietà”, quarta edizione

TIVOLI: ‘Dna in corsa per la solidarietà”, quarta edizione

Sabato 7 Maggio alle 16 torna la corsa non competitiva organizzata da Dna Vento di Tramontana,
A.S.C.C.I Roma, La macchina del Gas e Gli Amici della Comunità di Sant’Egidio, in collaborazione con la
Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio, Tivoli Marathon, Liberi di fare Sport, Podistica Solidarietà, Cooperativa sociale abilmente, Tivoli Rugby, A.s.d. Villa Adriana Calcio, Lepri Azzurre e Casa delle Culture e dell’Arte. La manifestazione è patrocinata dal Comune di Tivoli, dalla Provincia di Roma, dalla Regione Lazio e dall’Inail Lazio. Madrina dell’edizione di quest’anno Annalisa Minetti.
Giunto alla quarta edizione, l’appuntamento sportivo nato nel 2007 solco di “Diversamente
Normalmente Abili” vuole richiamare l’attenzione sulla necessità di rendere accessibili alle persone con disabilità i monumenti e luoghi d’arte.
Quest’anno, attraverso la partecipazione di una testimonial d’eccezione come la cantante e atleta
dilettante Annalisa Minetti, gli organizzatori intendono sottolineare l’importanza di dotare i siti
archeologici di adeguate strumentazioni che permettano anche ai non vedenti di apprezzare al meglio la
bellezza dei luoghi.
Le iscrizioni alla corsa sono aperte a tutti e la quota di partecipazione è di 3 euro. I ricavati
saranno devoluti all’Ail, Associazione Italiana per la Lotta contro la Leucemia, e al gruppo Ismaele
on.l.u.s. “Progetto per una casa d’accoglienza per ragazzi di strada a Brazzaville ” Congo (Africa)”.
Il raduno dei partecipanti è previsto alle ore 15:30 presso i giardini pubblici di Villa Adriana. La corsa prenderà il via alle ore 16:00. Il percorso della mini maratona si snoderà per circa 2 chilometri nel sito archeologico della Villa Adriana e si concluderà alle 17 circa nell’area del Pecile.

Sabato 7 Maggio alle 16 torna la corsa non competitiva organizzata da Dna Vento di Tramontana, A.S.C.C.I Roma, La macchina del Gas e Gli Amici della Comunità di Sant’Egidio, in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio, Tivoli Marathon, Liberi di fare Sport, Podistica Solidarietà, Cooperativa sociale abilmente, Tivoli Rugby, A.s.d. Villa Adriana Calcio, Lepri Azzurre e Casa delle Culture e dell’Arte. La manifestazione è patrocinata dal Comune di Tivoli, dalla Provincia di Roma, dalla Regione Lazio e dall’Inail Lazio. Madrina dell’edizione di quest’anno Annalisa Minetti.

Giunto alla quarta edizione, l’appuntamento sportivo nato nel 2007 solco di “Diversamente Normalmente Abili” vuole richiamare l’attenzione sulla necessità di rendere accessibili alle persone con disabilità i monumenti e luoghi d’arte.

Quest’anno, attraverso la partecipazione di una testimonial d’eccezione come la cantante e atleta dilettante Annalisa Minetti, gli organizzatori intendono sottolineare l’importanza di dotare i siti archeologici di adeguate strumentazioni che permettano anche ai non vedenti di apprezzare al meglio la bellezza dei luoghi.

Le iscrizioni alla corsa sono aperte a tutti e la quota di partecipazione è di 3 euro. I ricavati saranno devoluti all’Ail, Associazione Italiana per la Lotta contro la Leucemia, e al gruppo Ismaele on.l.u.s. “Progetto per una casa d’accoglienza per ragazzi di strada a Brazzaville ” Congo (Africa)”. Il raduno dei partecipanti è previsto alle ore 15:30 presso i giardini pubblici di Villa Adriana. La corsa prenderà il via alle ore 16:00. Il percorso della mini maratona si snoderà per circa 2 chilometri nel sito archeologico della Villa Adriana e si concluderà alle 17 circa nell’area del Pecile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *