• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!


Home / Blog / Territorio / CASTEL MADAMA: Amministrative 2011: tre candidati a Sindaco

CASTEL MADAMA: Amministrative 2011: tre candidati a Sindaco

Si voterà per l’elezione amministrative in 44 comuni in provincia di Roma. Tra questi c’è anche Castel Madama. Il 15 e 16 maggio i 5860 castellani e i 181 cittadini stranieri aventi diritto al voto saranno chiamati ad eleggere i componenti del Consiglio Comunale del paese (dati aggiornati al 20 Aprile 2011).
Per la poltrona da Sindaco ci sono tre candidati con altrettante liste. Giuseppe Salinetti, sindaco uscente, si ripresenta con Unione di Centro Sinistra (Lista 1). A sfidarlo è Luigi Augusto Monaco con Leali e concreti (Lista 2). Mentre Iniziativa e solidarietà candida Domenico Pascucci (Lista 3). Si vota, come detto, domenica 15 maggio dalle ore 8 alle ore 22 e lunedì 16 maggio dalle ore 7 alle ore 15: terminate le operazioni di voto si procede allo spoglio. L’eventuale turno di ballottaggio per l’elezione diretta del sindaco, invece, è previsto per domenica 29 e lunedì 30 maggio.
Le nuove norme in materia di contenimento delle spese degli enti locali hanno disposto la graduale riduzione del numero dei consiglieri e degli assessori, comunali e provinciali. Per i Comuni con una popolazione superiore a 3 mila abitanti i consiglieri non saranno più 16 ma 12.
L’ufficio elettorale del Comune di Castel Madama resterà a disposizione degli elettori e delle elettrici durante l’orario di apertura dei seggi. Inoltre, dal 10 maggio l’ufficio sarà aperto dalle 8 alle 19.

Si voterà per l’elezione amministrative in 44 comuni in provincia di Roma. Tra questi c’è anche Castel Madama. Il 15 e 16 maggio i 5860 castellani e i 181 cittadini stranieri aventi diritto al voto saranno chiamati ad eleggere i componenti del Consiglio Comunale del paese (dati aggiornati al 20 Aprile 2011). Per la poltrona da Sindaco ci sono tre candidati con altrettante liste. Giuseppe Salinetti, sindaco uscente, si ripresenta con Unione di Centro Sinistra (Lista 1). A sfidarlo è Luigi Augusto Monaco con Leali e concreti (Lista 2). Mentre Iniziativa e solidarietà candida Domenico Pascucci (Lista 3). Si vota, come detto, domenica 15 maggio dalle ore 8 alle ore 22 e lunedì 16 maggio dalle ore 7 alle ore 15: terminate le operazioni di voto si procede allo spoglio. L’eventuale turno di ballottaggio per l’elezione diretta del sindaco, invece, è previsto per domenica 29 e lunedì 30 maggio.

Le nuove norme in materia di contenimento delle spese degli enti locali hanno disposto la graduale riduzione del numero dei consiglieri e degli assessori, comunali e provinciali. Per i Comuni con una popolazione superiore a 3 mila abitanti i consiglieri non saranno più 16 ma 12.

L’ufficio elettorale del Comune di Castel Madama resterà a disposizione degli elettori e delle elettrici durante l’orario di apertura dei seggi. Inoltre, dal 10 maggio l’ufficio sarà aperto dalle 8 alle 19.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *