• Chiamando a nome di SitoPreferito otterrai il 10% di sconto sulle provvigioni!
Home / Blog / Territorio / MONTEROTONDO: Ispettore della ASL arrestato per concussione

MONTEROTONDO: Ispettore della ASL arrestato per concussione

I carabinieri di Monterotondo hanno arrestato per concussione un 62enne, ispettore della ASL RM G di Tivoli. L’ispettore, deputato al controllo dell’igiene e della sicurezza sul lavoro delle aziende aveva mosso contestazioni a una società di un consorzio aziendale di Monterotondo. Per evitare ulteriori controlli a un’altra società dello stesso consorzio, l’ispettore aveva chiesto ad uno degli imprenditori una mazzetta di 1.500 euro. La vittima però ha sporto denuncia e ieri, dopo la consegna del denaro, i carabinieri hanno bloccato l’ispettore con la somma appena ricevuta. L’uomo è statoarrestato e condotto presso la casa Circondariale di Rebibbia. Le indagini comunque proseguono per verificare se il funzionario si sia reso responsabile di altri illeciti nei confronti di altre ditte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *